SEI IN > VIVERE FANO >

Mensa di San Paterniano chiusa per l'estate: si cercano volontari per quella sostitutiva del Vallato

1' di lettura
1001

In occasione della chiusura estiva della mensa di San Paterniano per la sanificazione dei locali, la Caritas diocesana attiverà da lunedì 5 agosto a domenica 1 settembre la “Mensa S.O.S.-titutiva”, un servizio sostitutivo aperto tutti i giorni per la distribuzione del pranzo a persone in difficoltà. Punto di ritrovo saranno i locali della Parrocchia San Paolo Apostolo nel quartiere Vallato a Fano.

Caritas sta raccogliendo le adesioni dei volontari interessati a questa esperienza e le relative disponibilità. Il servizio dei volontari è previsto dalle 11.45 alle 14.00 circa e riguarda principalmente la preparazione della sala e dei tavoli, la distribuzione del pasto (che avviene dalle 12.30 alle 13.30) e infine il riordino e la pulizia dei locali. Si cercano anche volontari “specializzati”, in particolare cuochi professionisti, con un servizio dalle 9.00 alle 14.00 circa per la preparazione dei pasti.

Per coloro impossibilitati a donare del tempo è comunque possibile sostenere le iniziative di aiuto alimentare, per garantire in maniera più sana l’alimentazione dei più fragili e restituire dignità agli impoveriti, attraverso diverse modalità di donazione: 5x1000 a FONDAZIONE “Caritas Fano Onlus”, indicando il codice fiscale “90043330415” o con un bonifico intestato a FONDAZIONE “Caritas Fano Onlus”, C.C. Creval sede di Fano, IBAN IT15X0521624310000000012938. Oppure un’offerta diretta presso la nostra sede. Per maggiori informazioni e per dare la propria adesione è sufficiente contattare la Caritas diocesana, chiedendo di Loredana o Giada allo 0721/827351, oppure tramite email a info@caritasfano.net





Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2019 alle 10:21 sul giornale del 09 luglio 2019 - 1001 letture