Spara all’imbianchino per il preventivo troppo alto: preso e denunciato

1' di lettura Fano 17/05/2019 - È stato trovato e denunciato il 60enne di Sant’Ippolito che mercoledì ha sparato a un imbianchino 38enne di origini albanesi (ma residente a Fano). I carabinieri l’hanno scovato in una piazzola di sosta: stava dormendo all’interno di un camion.

Alla base del gesto – compiuto in località Pian di Rose - pare ci fosse un preventivo troppo alto, non più in linea con gli accordi iniziali. Il conto sarebbe lievitato di diverse migliaia di euro (qui i dettagli). Non disposto a pagare, il 60enne ha così esploso un colpo di pistola contro una gamba dell’imbianchino albanese, che se la caverà con una prognosi di trenta giorni.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano






Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2019 alle 00:01 sul giornale del 18 maggio 2019 - 3923 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sant'ippolito, pian di rose, colpi di pistola, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a7Ay





logoEV
logoEV
logoEV