Omicidio di San Lorenzo: arrestati quattro calabresi. Incastrati dal dna sul nastro che ha soffocato Grilli

2' di lettura Fano 03/05/2019 - Sono quattro – e tutti di origini calabresi – gli arrestati per l’omicidio di Sesto Grilli, il pensionato legato, imbavagliato e massacrato in casa sua. Probabile il movente della rapina. L’unica certezza è la violenza inaudita degli aggressori.

Il fatto risale allo scorso 17 marzo, nell’abitazione della vittima, in zona San Lorenzo in Campo. Ora la svolta. Sono infatti scattate le manette per i quattro calabresi, tutti però residenti tra Marche ed Emilia Romagna. Cruciali - ai fini delle indagini - il traffico dei ripetitori telefonici e le immagini di videosorveglianza catturate lungo le strade percorse dai malviventi.

Le indagini sono state complesse, e sono state estese a tutto il territorio nazionale. Anche perché, nel frattempo, il gruppo di aggressori si era sparpagliato. Non è un caso se due di loro siano stati beccati nei pressi di Bologna, uno a Crotone, mentre il quarto si trovava ancora in zona, nella vicina Pesaro.

A incastrarli sono stati i campioni biologici prelevati dai carabinieri attraverso uno stratagemma. I militari hanno avvicinati i quattro, e hanno così acquisito quanto necessario per effettuare un confronto genetico con ciò che è stato rinvenuto a casa del 74enne. Al momento si ha la certezza di una corrispondenza genetica con due degli arrestati, il cui dna coinciderebbe con quello trovato sul nastro adesivo apposto su naso e bocca della vittima. Lo stesso nastro che avrebbe ucciso Grilli per asfissia. E che ora sembra aver “tradito” i suoi aguzzini.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2019 alle 14:43 sul giornale del 04 maggio 2019 - 2263 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, omicidio, san lorenzo in campo, articolo, Simone Celli, sesto grilli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a64Y





logoEV