Meteo: Pasqua baciata dal sole, Pasquetta a rischio

1' di lettura Fano 19/04/2019 - Il giorno dopo Pasqua è spesso l'occasione per escursioni e gite fuoriporta. Non quest'anno. O meglio, il meteo suggerisce di godersi il sole pieno - o quasi - di domenica. Perché da lunedì torneranno le nuvole, con possibili piogge dal tardo pomeriggio.

Dopo un periodo soleggiato ma con non poco vento, sulla costa è probabile che il weekend pasquale inizi con un bel tempo accompagnato da brezze pressoché moderate. Fino a sabato sera, infatti, non vedremo neppure l'ombra di una nuvola. Alta pressione anche durante la giornata di Pasqua, ma con qualche nube qua e là. In attesa di un lunedì un po' più instabile. Durante la prima mattinata - così come la sera - gli addensamenti si faranno più concreti. E per questo più "pericolosi". Dopo le 19 del giorno di Pasquetta, infatti, potrebbero tornare le piogge. Venti più forti già dalla mattinata. Temperature tra i 7 e i 21 sia sabato sia domenica, lunedì tra i 10 e i 19.

Situazione analoga nell'entroterra, con piogge ancora più intense previste per la sera di Pasquetta. Peggioramento in agguato per la giornata di martedì, anche se il 25 aprile si preannuncia sereno e con temperature massime fino a 25 gradi.


(Foto di Ramona Neri)








Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2019 alle 13:25 sul giornale del 20 aprile 2019 - 761 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, pasqua, pasquetta, meteo, entroterra, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6G1