SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

San Lorenzo in Campo: inaugurazione del nuovo viale, Dellonti: “Pronti per il secondo tratto"

2' di lettura
224

Da una inaugurazione all’altra: dopo la Casa delle associazioni, mercoledì 10 aprile alle ore 17.30, sarà la volta del viale Regina Margherita. Lavori attesi da anni che s’inseriscono in un progetto ben preciso della giunta Dellonti: restyling del cuore del paese per il rilancio di San Lorenzo.

Il caratteristico e storico viale alberato che si estende da piazza Verdi alla chiesa del Crocifisso è stato completamente rifatto fino all’altezza dei giardini pubblici, da un lato, e alla piazzetta IV Novembre dall’altro. L’investimento è stato di 171mila euro.

L’importante opera è consistita nel rifacimento completo dei marciapiedi con elementi lapidei di pregio, nella realizzazione di nuovi sottoservizi, reti impiantistiche tecnologiche e dell’impianto di illuminazione pubblica a Led ad alta efficienza. Nuovo anche l’arredo urbano che contribuisce a conferire al viale eleganza e massima cura. Al contempo l’amministrazione comunale ha provveduto alla potatura delle alberature lungo tutto il viale.

«Il viale è uno dei nostri biglietti da visita e finalmente è tornato a splendere. Era un’opera attesa da anni – esordisce il sindaco Davide Dellonti – e siamo davvero molto felici di aver portato a termine questo primo tratto. I lavori rientrano in una nostra progettualità ben precisa che è quella del rilancio del cuore del paese. E infatti, dopo essere intervenuti in pieno centro storico con il rifacimento della piazzetta ‘Gello Giorgi’, il restyling di tutta la zona nei pressi dell’Abbazia e il restauro della fontana della Pieve, siamo passati al viale e alla piazzetta tra le due scuole.

Era doveroso per l’immagine del paese intervenire per riqualificare uno dei luoghi più caratteristici e frequentati, dove si trovano attività commerciali, abitazioni, i giardini pubblici con le scuole. I lavori restituiscono alla comunità un viale curato come merita e nel quale sarà un piacere passeggiare e incontrarsi. E siamo pronti a proseguire la riqualificazione con il secondo stralcio per il quale abbiamo già previsto le necessarie risorse. A breve partirà anche il grande cantiere per la riqualificazione dell’ex scuola media. Un'opera che rivoluzionerà il paese, che dà il via al restyling dell'intera piazza e permetterà uno sviluppo armonico del centro. La rinascita che avevamo promesso è sotto gli occhi di tutti».

In allegato la locandina dell'evento.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2019 alle 10:18 sul giornale del 10 aprile 2019 - 224 letture