Manutenzione verde pubblico da parte di organizzazioni di volontariato, il 12 aprile scade la domanda

1' di lettura Fano 09/04/2019 - L’Assessorato ai Lavori pubblici comunica che il 12 aprile prossimo scade il termine per la presentazione di manifestazioni di interesse da parte di organizzazioni di volontariato per la cura e manutenzione del verde pubblico.

Nell’ambito dei principi di sussidiarietà e di promozione della cittadinanza attiva, l’Amministrazione comunale intende infatti affidare tramite convenzione a organizzazioni di volontariato (ODB) alcune aree verdi sul territorio comunale per il periodo triennale 2019-2021 a fronte di un rimborso spese per l’attività svolta.

In particolare i volontari dovranno eseguire lo sfalcio dei tappeti erbosi, la potatura delle siepi, la sorveglianza e il controllo delle aree affidate con relativa pulizia dei rifiuti, il mantenimento del decoro al fine di una fruizione pubblica delle aree, oltre che a formazione e aggiornamento dei volontari impegni in questa attività.

Le domande, su apposito modulo, dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 13 del 12 aprile prossimo tramite posta, posta certificata o consegnate a mano all’Ufficio protocollo, e ciascuna organizzazione può richiedere l’affidamento di uno o più gruppi di aree verdi previste nell’allegato dell’Avviso pubblico reperibile sul sito del Comune di Fano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2019 alle 11:53 sul giornale del 10 aprile 2019 - 362 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, volontariato, verde pubblico, comune di fano, organizzazioni di volontariato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a6i8