Elezioni 2019, cercasi scrutatori: tutti i dettagli per presentare domanda

elezioni comunali Fano 29/03/2019 - La Commissione Elettorale Comunale ha deciso di adottare, in occasione delle elezioni europee e comunali che si terranno il prossimo 26 maggio (con eventuale turno di ballottaggio del 9 giugno p.v.), i criteri di nomina degli scrutatori già utilizzati in occasioni delle scorse consultazioni elettorali.

In particolare la Commissione Elettorale ha stabilito che il 50% degli scrutatori effettivi oltre riserve sarà nominato tramite sorteggio tra coloro che, già iscritti all'albo degli scrutatori, si trovino nella condizione di:

disoccupazione (risultante dall'iscrizione al Centro per l'Impiego), oppure

inoccupazione (risultante dall'iscrizione al Centro per l'Impiego), oppure

studente non lavoratore

Il restante 50% degli scrutatori effettivi oltre riserve sarà nominato dalla Commissione stessa al fine di garantire la presenza di un'adeguata professionalità nei singoli seggi elettorali, fermo restando l’iscrizione all'albo degli scrutatori, dando priorità a chi si trova nello stato di disoccupazione, inoccupazione, non occupazione o studente non lavoratore.

Pertanto, tutti coloro che, già iscritti all'albo degli scrutatori, si trovino nelle condizioni di disoccupazione, di inoccupazione (risultante dall'iscrizione al Centro per l'Impiego) o di studente non lavoratore, per poter partecipare al sorteggio dovranno presentare un'apposita domanda all'Ufficio Elettorale del Comune di Fano dal 1° aprile 2019 al 12 aprile 2019 (entro le ore 13,00) utilizzando la modulistica scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Fano o disponibile direttamente all'Ufficio Elettorale.

Sarà poi cura dell'Ufficio Elettorale procedere alla verifica delle domande presentate prima che la Commissione Elettorale Comunale si riunisca per il sorteggio e per la nomina degli scrutatori.

La Commissione Elettorale Comunale si riunirà in seduta pubblica per il sorteggio e la nomina degli scrutatori in un giorno compreso tra il venticinquesimo e ventesimo giorno antecedente la data di votazione (tra il 1° maggio 2019 ed il 6 maggio 2019). La data precisa sarà resa nota due giorni prima.

Si informa, altresì, che, gli scrutatori individuati saranno impegnati nei seguenti giorni ed orari:

- sabato 25 maggio 2019: operazioni preliminari e autenticazione delle schede dalle ore 16,00 (lo scrutatore sarà chiamato a presentarsi nel seggio con il congruo anticipo indicato nella nomina scritta);

- domenica 26 maggio: operazioni di votazione (dalle ore 7,00 alle 23.00) ed a seguire operazioni di scrutinio per le elezioni europee;

- lunedì 27 maggio 2019: operazioni di scrutinio per le elezioni comunali dalle ore 14,00;

In caso di ballottaggio, la nomina a scrutatore comporta lo svolgimento delle medesime funzioni per sabato 8 giugno 2019 e domenica 9 giugno 2019 (in tale ipotesi le operazioni di scrutinio si svolgeranno a seguito della chiusura delle operazioni di voto).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2019 alle 11:13 sul giornale del 30 marzo 2019 - 3422 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, fano, elezioni, comune di fano, scrutatori, elezioni 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5T6