Lavoro estivo? Arriva lo “speed date” per farti assumere: iscrizioni entro il 15

2' di lettura Fano 09/03/2019 - La partita per il futuro dura al massimo otto minuti. Sarà questo il tempo a disposizione per presentarsi ai potenziali datori di lavoro, in un pomeriggio speciale durante il quale i candidati potranno concentrare tanti colloqui quanti ne farebbero in un mese. Tutto questo senza limiti d'età. Non è un sogno, ma – parafrasando un celebre spot – una “solida realtà” messa a disposizione dall'Agenzia Giovani di Fano. Nome in codice di “Summer Job”, e siamo già alla seconda edizione.

Quando l'obiettivo è cercare l'amore lo si chiama “speed date”. Qui l'intento è trovare un lavoro stagionale nelle strutture recettive di Fano, Torrette, Ponte Sasso e non solo, ma il meccanismo è pressoché lo stesso. S'incontreranno in sequenza i titolari delle strutture recettive della zona, ci si presenterà e si cercherà di fare una bella figura per ottenere un'eventuale assunzione. Dove e quando? Alla MeMo, dalle 15 30 alle 18 30 di giovedì 21 marzo. Ma attenzione: i posti sono limitati, e occorre iscriversi entro il 15 inviando una mail ad agenziagiovani@comune.fano.pu.it.

A raccontare l'iniziativa sono state Sara Nucci e Linda Bargnesi dell'Agenzia Giovani, che hanno ricordato anche quali siano le figure professionali più richieste: cameriera ai piani, cameriere di sala, aiuto cucina, cuoco, receptionist, pizzaiolo, lavapiatti, banconista di gelateria e animatore turistico.

Ma il progetto Summer Job è molto più ampio e strutturato. Si tratterà, infatti, di una tre giorni all'insegna della formazione e delle nuove opportunità. L'iniziativa – promossa non a caso con l'hashtag #illavorononvainvacanza – è un pacchetto completo che va dall'aiuto nella compilazione e sistemazione del curriculum fino a una serie di incontri che si terranno sempre alla Mediateca Montanari di Fano, e che andranno oltre i suddetti colloqui. Dalle 15 30 alle 19 del 20 marzo, ad esempio, si parlerà di lavoro e volontariato in Europa. Tra i temi trattati ci sarà anche “Eures”, il portale europeo sulla mobilità professionale. Il 21, invece sarà il “giorno X”, quello degli agognati colloqui. Infine il 22 marzo, quando la parola d'ordine sarà “Lavorare informati”, e si parlerà di contratti e di indennità di disoccupazione.








Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2019 alle 15:26 sul giornale del 11 marzo 2019 - 4059 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, fano, redazione, vivere fano, Mediateca Montanari, agenzia giovani, memo, articolo, Simone Celli, summer job

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a488