Carnevale di Fano, addio code in cassa: tutte le novità

1' di lettura Fano 21/02/2019 - Code alle casse, qualche protesta, problemi tecnici per la stampa dei biglietti. La prima sfilata del Carnevale di Fano 2019 è andata anche così. Con qualche intoppo qua e là. Ma secondo l’Ente Carnevalesca, ora, è tutto risolto.

Sono state prese alcune contromisure per far sì che già da domenica prossima tutto possa filare liscio. La Carnevalesca ha innanzitutto ricordato che non è possibile tesserarsi il giorno stesso della sfilata. Questo significa che chi vuole usufruire dei vantaggi della tessera - primo su tutti il pagamento del biglietto d’ingresso a 1 euro soltanto - dovrà procurarsela entro sabato. Altro consiglio utile è quello di acquistare il biglietto online o comunque prima della sfilata.

Ma l’Ente non si è limitata a ribadire l’ovvio. La Carnevalesca ha infatti comunicato che è stato risolto il problema tecnico e gestionale legato ai biglietti, quello che domenica scorsa ha provocato lunghe attese e malumori. Si è infatti deciso di raddoppiare le casse. Queste saranno aperte dalle 10 alle 18 (in via Roma e in via Arco d’Augusto chiuderanno un’ora più tardi). Ogni punto cassa avrà una postazione dedicata ai tesserati, fatta eccezione per quella di via da Serravalle: non è un caso se vi è un punto tesserati presso il botteghino del Teatro della Fortuna. Il percorso non verrà aperto prima delle 19.

Qui la gallery dei nostri lettori con tutte le foto della scorsa domenica.








Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2019 alle 12:53 sul giornale del 22 febbraio 2019 - 4862 letture

In questo articolo si parla di fano, carnevale, redazione, spettacoli, vivere fano, carnevale di fano, articolo, Simone Celli, Carnevale 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4wq