Trovato ordigno bellico nella zona industriale: intervengono i carabinieri

1' di lettura Fano 31/01/2019 - Un nuovo ordigno bellico. È quanto è emerso dai lavori di aratura di un campo, nella zona industriale di Mondolfo. Si tratta di un proiettile d’artiglieria pesante risalente alla seconda guerra mondiale.

L’ordigno si trova vicino a un capannone. Una volta rinvenuto sono stati subito allertati i carabinieri di Mondolfo, che hanno provveduto a transennare l’area. La prefettura è già stata avvisata. La rimozione, forse, verrà effettuata la prossima settimana. In allegato l'ordinanza integrale emessa dal Comune.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2019 alle 19:39 sul giornale del 01 febbraio 2019 - 1744 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, redazione, vivere fano, ordigno bellico, bomba, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3Ps