Solidarietà e accoglienza: sabato in piazza l'appuntamento promosso dalle "Donne in Nero" contro le politiche del governo

1' di lettura Fano 31/01/2019 - "L'Italia che resiste è una manifestazione lanciata a livello nazionale da un gruppo di cittadini impegnati nel sociale che vogliono reagire al quotidiano sfoggio di xenofobia, egoismo e mancanza di empatia e contrastare politiche di governo che riportano nel nostro paese razzismo e xenofobia."

Le Donne in Nero di Fano hanno raccolto questo appello e promuovono un Sit in a Fano Sabato 2 febbraio in Piazza xx Settembre dalle 16 alle 17,30 con corteo finale a circondare il Municipio, simbolicamente Casa di tutti Coltiviamo i valori della solidarietà e dell'accoglienza. Restiamo Umani Aderiscono: Actionaid - Alternativa Libertaria - ANPI Fano - Apito Marche - Cgil Provinciale Pesaro e Cgil-Spi Provinciale Pesaro - Circolo Arci Artigiana - Coop Mondo Solidale-Bottega di Fano - Emergency - L'Africa chiama - Millevoci






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2019 alle 20:26 sul giornale del 01 febbraio 2019 - 922 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, immigrazione, accoglienza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a3PF





logoEV