Beach volley: Csi, la passione scorre sotto rete

2' di lettura Fano 14/01/2019 - Rinviata il mese scorso a causa della tragedia di Corinaldo, si è svolta ieri la seconda giornata del 2° campionato provinciale e 1° campionato interprovinciale di beach tennis indoor organizzato dal comitato Csi di Pesaro-Urbino in collaborazione con quello di Ancona.

Sei le strutture sportive coinvolte da Pesaro a Jesi e oltre 100 i giocatori che, divisi in 14 squadre, si stanno dando battaglia sulla sabbia in quello che è uno sport che ormai per numero di tesserati e praticanti non ha nulla da invidiare alla Romagna, sua terra d’origine, e che appassiona e coinvolge non solo in estate. Beach Stadium Marotta e Smash Paddle&Beach di Pesaro sono stati i due impianti che domenica hanno ospitato le sfide valide per la quarta, quinta, sesta e settima giornata che di fatto hanno chiuso il girone d’andata. Al giro di boa regna l’equilibrio in entrambi i gironi e nessuna squadra è già sicura di disputare il girone gold, raggruppamento riservato alle prime tre squadre classificate di ogni girone (le squadre che termineranno la regular season dal quarto al settimo posto disputeranno il tabellone “silver”).

Nel girone A guadagna la testa della classifica il Beach Stadium Marotta grazie al triplo 2-1 rifilato a Sconvolts, Drink Team e Beach Taboo. I 13 punti complessivi hanno consentito a Luca Titti e compagni di guadagnare la leadership anche se le distanza sono davvero minime. Alle spalle della formazione marottese, infatti, ci sono Drink Team, I Muntobest e Sconvolts rispettivamente a 12, 11 e 10. I fanesi del Beach Taboo inseguono a 9 mentre chiudono più attardate Day by Day (5) e Spritz Team (3). Nel girone B, il 3-0 subito contro i Si Beve Dopo fa scivolare dalla vetta gli jesini del Bat-Team che devono cedere il passo a Cip&Ciop che si porta così al comando con 12 punti.

Anche in questo caso però tutto è ancora da giocare con lo stesso Bat-Team e i fanesi del Porco Troio che inseguono a 11. 9 punti per I Bumbamanaghen e Si Beve Dopo, 8 per Rin Tin Team e 3 per Perfetti Sconosciuti. Domenica 3 febbraio al via il girone di ritorno con il girone A in campo alla Nuova Beachouse di Fano e al Lucrezia Beach mentre domenica 10 marzo, l’ultima tappa prima della seconda fase, sarà ospitata dal Top Beach di Senigallia e dal Palabeach di Jesi. Tutti gli aggiornamenti sono sul sito www.csifano.net






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2019 alle 15:18 sul giornale del 15 gennaio 2019 - 304 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, Centro sportivo italiano, csi fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3iL





logoEV
logoEV