Un altro fanese a “I Soliti Ignoti”: Filippo Bagiotti tra le “identità” dello show di Rai Uno

1' di lettura Fano 12/12/2018 - “È stata un’esperienza molto interessante. Ho avuto modo di vedere tutto il backstage di un programma televisivo vivendolo da protagonista”. Racconta così, Filippo Biagiotti, la sua avventura su Rai Uno. Sì, perché un altro fanese – lunedì sera - ha partecipato a “I Soliti Ignoti” nel ruolo di “identità” da indovinare. Ed è il quarto in pochi mesi.

Prima Monica Pierini, poi Enzo Maggi, infine Matteo Pierini – fratello di Monica -. E ora lui, Biagiotti, altro esponente della Città della Fortuna nello show che anticipa la prima serata della rete ammiraglia della Rai. “Ho avuto modo di conoscere tutti, dalla produzione alle costumiste che mi hanno aiutato a scegliere gli abiti da indossare, le truccatrici e tutto lo staff. Persone disponibilissime che ci hanno fatto sentire come dei veri attori”, ha raccontato Biagiotti - libero professionista nel settore alimentare e in quello del packaging -, specificando che la registrazione risale a circa venti giorni fa. Un altro fanese entusiasta della sua comparsata-lampo in tv, dunque. E chissà chi sarà l prossimo.








Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2018 alle 15:09 sul giornale del 13 dicembre 2018 - 1572 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, redazione, televisione, tv, rai uno, amadeus, articolo, programmi televisivi, Simone Celli, i soliti ignoti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a2nv





logoEV
logoEV
logoEV