Il Lisippo deve tornare a casa: storica sentenza della Cassazione, respinti i ricorsi del Getty Museum

Lisippo Fano 04/12/2018 - Confisca definitiva e tutti a casa. In particolare lui, il Lisippo, che – pare - potrà finalmente tornare in Italia. Il Getty Museum di Malibu dovrà restituire il bronzo. Perlomeno se manterrà le promesse fatte.

Dalla California, infatti, erano stati chiari: in caso di provvedimento di confisca si sarebbero impegnati a restituire la statua. Non è da escludere, però, che da Malibu qualcuno faccia ostruzionismo e impugni la sentenza della Cassazione, che ha appena respinto i ricorsi del museo americano. Una decisione a suo modo storica, di certo significativa, da parte dei giudici italiani. Anche se ora la palla passa dall’altra parte dell’oceano.

La battaglia per la restituzione del Lisippo dura da oltre mezzo secolo. Pescato al largo di Fano nel ’64, è poi finito al Getty Museum una quindicina di anni dopo, in seguito a un acquisto che non avrebbe dovuto aver luogo. O perlomeno così la pensano i nostri giudici. Non appena possibile, poi, arriverà la rogatoria che renderà esecutivo il provvedimento di confisca.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2018 alle 10:46 sul giornale del 05 dicembre 2018 - 2115 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, redazione, lisippo, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a14O