Batte la testa giocando con il figlio: 29enne trasportato d’urgenza a Torrette

1' di lettura Fano 29/07/2018 - Stava giocando con il figlio, quando è caduto e ha battuto pericolosamente la testa. Protagonista di questo incidente un giovane papà di 29 anni. È successo sabato 28 luglio sulla spiaggia di Metaurilia, a Fano. Per il ragazzo è scattata l’eliambulanza.

Una volta appurate le sue condizioni, i sanitari del 118 hanno infatti disposto il trasferimento del 29enne all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2018 alle 16:35 sul giornale del 30 luglio 2018 - 5663 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, redazione, metaurilia, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aW5E





logoEV
logoEV