A Fano spunta un nuovo ordigno: è un proiettile inesploso di circa 40 centimetri

polizia municipale 1' di lettura Fano 24/07/2018 - Lo spauracchio della bomba è ancora fresco, e Fano sembra non potersene ancora liberare del tutto. A Carignano, infatti, è stato trovato un proiettile d’artiglieria inesploso. La zona è stata subito presidiata dalla municipale.

Niente allarmismi: si tratta un piccolo ordigno e, a prescindere dal fatto che verrà rimossa oppure fatta brillare sul posto – non apre la strada a scenari apocalittici simili a quelli di qualche mese fa. Il proiettile – lungo poco più di 40 centimetri - è stato rinvenuto domenica 22 luglio dopo l’aratura, a lato della strada che da Fenile conduce a Carignano, poi è stato ricoperto con delle pietre. È prevista una bonifica della zona.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2018 alle 01:02 sul giornale del 24 luglio 2018 - 1438 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, fano, redazione, carignano, bomba, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWTz





logoEV