Stefano Pollegioni lascia Fratelli d'Italia: "Mi dimetto da ogni incarico"

stefano pollegioni 20/07/2018 - Dopo un lungo periodo di permanenza politica in FDI a Fano dove ho rivestito la carica di Segretario politico sono costretto a fare una scelta per me non facile. Per motivi del tutto “personali“ mi sono dimesso da tutti gli incarichi del Partito di Giorgia Meloni. Credo di aver svolto, sostenuto da tutto il gruppo direttivo, con grande passione e dedizione l’incarico affidatomi dal partito che ringrazio davvero di cuore.

Ringrazio, inoltre, tutte le persone che mi sono state vicino con la loro approvazione e stima. Già da ieri non mi sono sottratto dal rispondere alle tante persone, amici e imprenditori che mi hanno manifestato il loro dispiacere per questa mia scelta ma anche la stima che hanno sempre avuto per la mia persona.

Continuerò a dare il mio contributo, come ho sempre fatto, magari in altri campi cercando di dare il possibile di me come sempre ho fatto. Ringrazio anche i responsabili e i componenti di altre realtà politiche di Fano con cui ho mantenuto sempre un rapporto di lealtà e collaborazione allo stesso modo ringrazio tutti i professionisti della stampa con cui, durante questo percorso politico, ho potuto instaurare un rapporto di collaborazione con l'ingrediente, importante, della stima e del rispetto.

Fratelli D’Italia non finisce ma continua. In questo caso perde solo attivamente una persona ma tante altre continueranno ad andare avanti, nel suo percorso, sempre dalla parte dei bisogni dei cittadini, del territorio e difendendo quei valori inderogabili che hanno sempre contraddistinto il nostro essere Italiani.


da Stefano Pollegioni
Coordinatore Direttivo  FDI/AN - Segreteria Fano

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2018 alle 10:31 sul giornale del 21 luglio 2018 - 743 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Stefano Pollegioni, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWNJ