Maltempo, il sindaco Seri chiede i danni alla Regione: "Si estenda lo stato d'emergenza"

1' di lettura Fano 18/07/2018 - Il sindaco di Fano Massimo Seri ha inviato alla Regione Marche una lettera contenente la richiesta danni per il territorio comunale di Fano a causa del recente forte temporale. Di seguito il testo integrale.

Premesso che a seguito del messaggio di allertamento n° 44/2018 questo Comune si è attivato in fase di "attenzione" monitorando l'evolversi dell'evento, e che non si sono presentate criticità tali da decretare l'attivazione del Centro Operativo Comunale, si segnala a codesto Servizio di Protezione Civile che diversi cittadini lamentano danni procurati dalla forte precipitazione di grandine, in particolare gli abitanti della zona nord del territorio comunale. Siamo pertanto a chiedere, qualora venga riconosciuto, di estendere lo status di emergenza anche ai territori colpiti di competenza del Comune di Fano. Le strutture comunali, nel frattempo, stanno raccogliendo le segnalazioni di danno subiti dalla popolazione colpita.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2018 alle 14:57 sul giornale del 19 luglio 2018 - 744 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fano, maltempo, comune di fano, grandine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWJD





logoEV
logoEV