Urtata da un’auto in corsa a Metaurilia: una ragazza finisce all’ospedale

1' di lettura Fano 13/07/2018 - Una ragazza di origini marocchine è stata investita sul ciglio della strada da un'auto in corsa. Per via dell'urto si è ritrovata scaraventata a terra, nel fosso a fianco della carreggiata.

L'episodio è accaduto giovedì 12 luglio, non lontano dalla chiesa di Metaurillia. La ragazza stava camminando in direzione Pesaro insieme alle sue sorelle, quando la vettura - guidata da un 66enne di San Lorenzo in Campo - l'ha urtata con lo specchietto laterale e l’ha fatta cadere nel fosso adiacente.

È stata subito trasportata dai sanitari all'ospedale regionale di Torrette di Ancona. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2018 alle 21:19 sul giornale del 14 luglio 2018 - 1405 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, redazione, incidente stradale, metaurilia, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWAN





logoEV
logoEV