Sisma, storie di umana (r)esistenza: Matthias Canapini presenta il suo libro. Il video integrale

1' di lettura Fano 12/07/2018 - Il terremoto. Raccontato dal giorno dopo le scosse, con i riflettori puntati lì dove dovrebbero stare. Non sui freddi numeri, ma sul calore degli uomini e delle donne. Parla di questo il nuovo libro del giovane scrittore e reporter fanese Matthias Canapini – dal titolo “Il passo dell’acero rosso. Alberi, pecore e macerie” -, presentato mercoledì 11 luglio al Bastione Sangallo. Vivere Fano vi propone il video integrale dell’incontro.

Si chiama “Mercolibrì”, ed è la rassegna di presentazioni librarie pensata e organizzata da Aras Edizioni. Casa editrice che, tra le altre cose, gestisce anche una rubrica qui sulle nostre pagine. Il secondo incontro di luglio si è svolto di fronte a un pubblico amico, visibilmente incuriosito dalle parole mai banali di Matthias, ma anche ammaliato dalla voce soave di Martina Giorgi che ha accompagnato e scandito i tempi di questa conversazione tanto interessante quanto informale. Tra i moderatori anche il giornalista di Vivere Fano Simone Celli.

Di seguito il video della diretta trasmessa sulla nostra pagina Facebook.








Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2018 alle 13:09 sul giornale del 13 luglio 2018 - 499 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, terremoto, fano, redazione, letteratura, aras edizioni, bastione sangallo, matthias canapini, articolo, Simone Celli, presentazioni di libri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWwY





logoEV