Ciclabile Fano-Senigallia, lavori da gennaio 2019 per il tratto Ponte Sasso-Rio Crinaccio

pista ciclabile 1' di lettura Fano 06/07/2018 - Anno nuovo, ciclabile nuova. A gennaio dovrebbero infatti iniziare i lavori per il tratto Ponte Sasso-Rio Crinaccio della pista Fano-Senigallia. L’assessore ai lavori pubblici Cristian Fanesi ha annunciato che l’intervento verrà appaltato entro la fine del 2018, poi si aprirà il cantiere. E per ciclisti e pedoni – residenti o turisti che siano - sarà l’inizio di una nuova era.

Si tratta della già annunciata Ciclovia Adriatica, un grande progetto a favore della mobilità sostenibile, ma anche della sicurezza di chi preferisce muoversi con le proprio gambe piuttosto che usare un mezzo a motore. Una strizzata d’occhio alla salute e una all’ambiente, grazie a questa importante novità che dal 2019 creerà vantaggi anche a livello turistico. Prima dei benefici, però, l’onore dei lavori in corso proprio sotto casa.

I residenti di Ponte Sasso li vedranno dall’inizio del nuovo anno, dunque, all’incirca dalla zona dell’Hotel Imperial fino a Rio Crinaccio, per un totale di 1,1 chilometri. Il progetto prevede anche la realizzazione di uno spazio di un metro e mezzo di larghezza per chi transita a piedi. A garantire la sicurezza di pedoni e ciclisti ci sarà anche un muretto realizzato per l’occasione. In seguito si provvederà al prolungamento della pista ciclabile da Rio Crinaccio fino a Fano.








Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2018 alle 17:55 sul giornale del 07 luglio 2018 - 2033 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, redazione, pista ciclabile, ponte sasso, rio crinaccio, articolo, ciclovia adriatica, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWl8





logoEV