x

Pergola cantiere aperto, scende in campo la Regione: presto interventi di messa in sicurezza del territorio

frana 1' di lettura 05/07/2018 - Primo lotto di interventi di messa in sicurezza, ripristino e sistemazione del territorio definiti dall’ufficio difesa del suolo della Regione Marche. Prossimi al via, lavori per 55mila euro che interessano i comuni di Gabicce Monte, Mercatello sul Metauro, Pietrarubbia e Pergola, per interventi che riguardano, in larga misura, i movimenti franosi che si sono verificati in strade di quel territorio.

Nello specifico, per quel che concerne il comune di Pergola, si tratta di indagini geognostiche in località Montevecchio per la realizzazione di un progetto di ripristino dagli esiti di una frana, mentre, negli altri tre comuni, sono previsti interventi di effettiva sistemazione e messa in sicurezza.

Questi lavori rappresentano il primo elenco di interventi che la Regione Marche ha avviato in emergenza. A breve verranno definite ulteriori azioni che la Regione sta mettendo a punto, attraverso una serie di sopralluoghi.

“La Regione Marche – afferma il consigliere regionale Pd, Andrea Biancani - cerca di sostenere i comuni, anche attraverso un costante rapporto di collaborazione”. “Ciò rappresenta la testimonianza che la Regione è impegnata a fornire risposte concrete per garantire la riapertura e la regolare percorribilità di strade e la messa in sicurezza e la piena fruibilità di infrastrutture fondamentali per l’intero territorio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2018 alle 09:50 sul giornale del 06 luglio 2018 - 308 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, attualità, regione marche, mercatello sul metauro, pergola, pietrarubbia, frana, gabicce monte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWim





logoEV
logoEV