Nuova tragedia in spiaggia: uomo muore a Ponte Sasso

1' di lettura Fano 01/07/2018 - Tragedia domenica in spiaggia a Ponte Sasso, dove un turista è annegato, probabilmente dopo un malore.

L'uomo, un 76enne tunisino era in vacanza con la famiglia della figlia, quando in acqua ha accusato un malore. Si è accasciato in acqua ed è stato prontamente soccorso dai bagnini. In spiaggia è giunta l'ambulanza con i sanitari che hanno provato a lungo a rianimare il 76enne senza successo.

Sul luogo anche la Guardia Costiera. Si tratta della seconda tragedia in due gironi. Sabato un 81enne era morto in spiaggia nella zona della Sassonia.

La Guardia Costiera torna a raccomandare l'applicazione di condotte prudenti nell'approcciarsi al mare, ad esempio, -per i bagnanti, rispettare i tempi per l'entrata in acqua dopo i pasti, farlo con gradualità dopo l'esposizione al sole, a maggior ragione in presenza di patologie, di somministrazione di farmaci o di età avanzata; ed ancora prestare sempre massima attenzione all'esposizione della bandiera rossa evidenziante il pericolo per la balneazione presso gli stabilimenti e le postazioni di salvataggio anche nelle spiagge libere, ossia in queste, qualora prive di servizio di salvamento, ai cartelli segnaletici posizionati dai Comuni costieri.






Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2018 alle 17:22 sul giornale del 02 luglio 2018 - 5861 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWaN





logoEV