Fanno il bagno con il materassino, ma rischiano di annegare, due bambine salvate dai bagnini

salvataggio bagnino spiaggia 1' di lettura Fano 28/06/2018 - Non hanno esitato a tuffarsi e a correre in soccorso di due bambine, i 6 bagnini che sono intervenuti mercoledì pomeriggio a Fano, nella zona di Torrette.

Le due piccole, nonostante la bandiera rossa, stavano facendo il bagno con un materassino. E proprio il materassino, sfuggito dalle mani delle due e trascinato dal forte vento ha rischiato di farle annegare. Dopo averlo inseguito si sono infatti spaventate per essersi allontanate dalla riva. Ad assistere alla scena dalla spiaggia i bagnini che viste le piccole in difficoltà sono intervenuti.

Sono state entrambe recuperate, vicine agli scogli e leggeremente ferite. Dalla spiaggia la mamma che gridava terrorizzata che potesse accadere qualcosa alle figlie. Le bambine stanno bene, nonostante il grande spavento. Ancora una volta i bagnini raccomandano di fare attenzione se non si è esperti nuotatori, in particolare quando viene esposta la bandiera rossa che segnala un pericolo per la balneazione, motivato di solito dallo stato del mare o da un forte vento di terra.






Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2018 alle 10:10 sul giornale del 29 giugno 2018 - 2873 letture

In questo articolo si parla di cronaca, spiaggia, redazione, mare, bagnino, salvataggio, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aV5d





logoEV
logoEV