Ciclabile Fano-Fosso Sejore: il M5S chiede chiarimenti sulla sua sicurezza

pista ciclabile 1' di lettura Fano 27/06/2018 - I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle hanno presentato una interpellanza in merito alla sicurezza della pista ciclabile Fano - Fosso Sejore.

I sottoscritti Marta Ruggeri, Hadar Omiccioli e Giovanni Fontana, consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle – Fano

PREMESSO CHE
In data 23 giugno 2018, attorno alle 18,45 al passaggio di un treno, sulla pista ciclabile Fano - Fosso Sejore, una persona è stata colpita da un sasso, fortunatamente di piccole dimensioni, sotto il ginocchio, subendo una ferita lacerocontusa curata in prima istanza dalla guardia medica e successivamente dal personale del Pronto Soccorso per la verifica della copertura antitetanica
La stessa persona ha segnalato a Trenitalia l’accaduto
Se il sasso avesse colpito parti più sensibili e vulnerabili, le conseguenze sarebbero potute essere ben più gravi

CONSIDERATO CHE
Il Sindaco è tutore della sicurezza e della salute dei cittadini
Il tratto di pista ciclabile Fano – Fosso Sejore è intensamente frequentato da bambini, famiglie e sportivi, soprattutto nel periodo estivo

INTERPELLANO IL SINDACO PER SAPERE SE
Era a conoscenza dell’accaduto
Ritiene di dove intervenire tempestivamente affinchè non si verifichino più episodi simili e potenzialmente ben più pericolosi
Entro quanto tempo ha intenzione, eventualmente, di prendere contatti con Trenitalia e far realizzare strutture di protezione ulteriori per i frequentatori della pista ciclabile Fano- Fosso Sejore






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2018 alle 16:29 sul giornale del 28 giugno 2018 - 321 letture

In questo articolo si parla di politica, Hadar Omiccioli, giovanni fontana, marta ruggeri, Fano Cinque Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aV4b





logoEV
logoEV