Riapre il complesso di Villa Bassa del Prelato: ultimati i lavori di restauro e di consolidamento

villa bassa prelato 1' di lettura Fano 22/06/2018 - Domenica 24 giugno, alle ore 18.30, è in programma, alla presenza del Vescovo Armando, l’inaugurazione del complesso di Villa bassa del Prelato che riaprirà dopo la chiusura per i lavori di restauro e consolidamento dell’intera struttura.

“I lavori, finanziati dai fondi CEI 8 per 1000 – ha comunicato l’ingegner Marco Boschini direttore dell’Ufficio Diocesano Beni Culturali - hanno riguardato i locali pastorali del complesso, in particolare la parte interna, locali che saranno utilizzati per accogliere gruppi famiglia e campi scuola. La capacità di accoglienza è di circa 70 posti e la struttura, dotata di cucina, potrà essere utilizzata sia nel periodo estivo che invernale poiché dotata di impianto di riscaldamento e climatizzazione”.

La struttura sarà gestita interamente dalla Coop GenerAzioni, cooperativa fondata nel 2016 da sei giovani under 30 affiancati dal prezioso lavoro del Progetto Policoro che li ha informati e formati. La cooperativa è nata dall’idea creare lavoro per i giovani partendo dalle bellezze e le potenzialità nascoste o dimenticate della nostra Diocesi. All’inaugurazione seguirà rinfresco offerto a tutti gli intervenuti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2018 alle 10:38 sul giornale del 23 giugno 2018 - 494 letture

In questo articolo si parla di attualità, vescovo fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVSA





logoEV
logoEV