Bastione Sangallo, "Mercolibrì" al terzo appuntamento con il romanzo storico di Renata Mambelli

1' di lettura Fano 18/06/2018 - Ogni mercoledì da giugno a settembre la presentazione di un libro. Prosegue la rassegna “Mercolibrì” organizzata dalla casa editrice fanese Aras Edizioni in collaborazione con l’Associazione Bastione Sangallo, che vede il coinvolgimento delle case editrici del territorio marchigiano.

All’interno della storica cornice del Bastione, da giugno a settembre agosto escluso, ogni mercoledì alle 18:30 si terrà la presentazione di un libro.

Dopo il primi due partecipati appuntamenti sarà il turno di Renata Mambelli, mercoledì 20 giugno, con il romanzo storico “La sposa portoghese. Il rogo dei Marrani di Ancona”. Si tratta un brillante racconto ambientato nell’Ancona del 1500, città d’origine dell’autrice, e pubblicato dall’anconetana Affinità Elettive Edizioni, della quale sarà presente in veste di relatrice l’editrice Valentina Conti. Renata Mambelli ha vissuto a lungo a Roma, dove ha lavorato come giornalista per il gruppo «L’Espresso» e poi per il quotidiano «La Repubblica». Ha pubblicato in passato anche per Giunti e Piemme.

Il primo mese di Mercolibrì terminerà il 27 giugno con “Senza lancia contro il drago” (Aras Edizioni) del fanese Marco Lombardozzi, titolo presentato anche al Salone del Libro di Torino edizione 2018. Ad accompagnare l’autore e dialogare con lui sul tema dell’obiezione di coscienza ci sarà Mirko Bertuccioli, cantante del gruppo I Camillas.

Tutti gli eventi sono gratuiti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2018 alle 11:24 sul giornale del 19 giugno 2018 - 280 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, fano, eventi, aras edizioni, bastione sangallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVH0





logoEV
logoEV