"Giochi senza barriere": Fano terza classificata all'evento della famiglia di Bebe Vio

2' di lettura Fano 15/06/2018 - Se qualcuno avesse ancora dei dubbi su come lo sport significhi integrazione, doveva essere presente giovedì 14 giugno 2018 allo Stadio dei Marmi a Roma all’ottava edizione dei “Giochi Senza Barriere”. Si tratta di un evento organizzato dalla famiglia di Bebe Vio, fondatrice di Art4sport l’associazione ONLUS nata nel 2011 per promuovere l’attività paralimpiche in Italia e con i Giochi senza Barriere ha dato la possibilità di migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi portatori di protesi di arto.

Le grandi protagoniste sono state le 8 squadre provenienti da altrettante città d’Italia: Torino, Milano, Treviso, Livorno, Assisi, Roma, Oristano a anche Fano!

Le squadre, pronte a scendere nell’Arena per sfidarsi, erano composte da adulti e bambini, disabili e normodotati insieme e saranno capitanate dai grandi ospiti della serata quali Fedez e Bebe Vio che è stata padrona di casa, Paola Turci, Benji e Fede, Elodie, Lorenzo Baglioni, i ragazzi di amici e dal mondo dello sport, Martin Castrogiovanni, Jury Chechi, Massimiliano Rosolino, Valentina Vezzali. Paolo Marcantognini ha organizzato un pullman e ben 30 fanesi tra giocatori e accompagnatori sono partiti per Roma per affrontare la sfida sportiva.

La squadra era capitanata dal fanese Lorenzo Marcantognini che ha voluto al suo fianco i compagni della Nazionale Italiana Amputati Arturo Mariani, Riccardo Tondi e Luigi Magi. Presente anche l'Assessore allo Sport Caterina Del Bianco. A coordinare la squadra Emuanele Lambertini leader mondiale tra gli under23 di fioretto e spada paralimpica.
I vip presenti nella squadra fanese che con simpatia hanno accompagnato i ragazzi sono stati la campionessa di scherma Valentina Vezzali, il Cantante Lorenzo Baglioni ed il giornalista Giordano Bruno.

La squadra di Fano si è posizionata terza ed a salita sul podio in diretta streaming sul canale Eleven Sport. Una bellissima manifestazione ha dimostrato che lo sport fa bene e che la disabilità non è assolutamente un ostacolo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2018 alle 12:21 sul giornale del 16 giugno 2018 - 359 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, comune di fano, Bebe Vio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVDG





logoEV
logoEV