Ciclismo: Bike Therapy Pergola, a Monte Cucco 4 secondi posti e Castratori taglia il traguardo dopo 11 km con gomma bucata

1' di lettura Fano 14/06/2018 - C’è una immagine più di ogni altra che evidenzia lo spirito, il clima, la mentalità, la passione che si respira in casa Bike Therapy Pergola. Ed è quella di Luca Castratori che alla Gran Fondo Monte Cucco fora a 11 km dall’arrivo ma taglia lo stesso il traguardo.

Stava disputando una buonissima gara, poi ci si è messa la sfortuna. Non si è arreso, ha tenuto duro e ce l’ha fatta. Una vittoria anche questa, quella che Leopoldo Rocchetti, dopo i successi a ripetizione delle scorse settimane, stavolta ha solo sfiorato. L’incontenibile biker dell’Asd pergolese ha infatti chiuso al secondo posto, dopo una gara condotta fino a poche centinaia di metri dall’arrivo. Sempre in campo maschile, quarto posto assoluto di Michele Angeletti e quarto di categoria per Antonio Mariani. Claudio Moronci, dopo un mese di stop per infortunio, conquista un buon decimo posto di categoria. Vittoria sfiorata anche in campo femminile: Jennifer Fiori chiude seconda assoluta. Fanno collezione di secondi posti anche i giovani: Emanuele Carnaroli (Esordienti) e Giulio Pes (Allievi).

L’Asd Bike Therapy ha partecipato anche all’”Assalto alla Rocca”, la cicloturistica nel territorio di Mondavio, seconda tappa del tour “Sgreppa & Sbreccia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2018 alle 11:06 sul giornale del 15 giugno 2018 - 230 letture

In questo articolo si parla di sport, Marco Spadola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVAJ





logoEV
logoEV