Ponte Sasso ha un nuovo sottopasso [VIDEO] (e a Fano ne arriveranno altri cinque)

sottopasso Ponte Sasso 1' di lettura Fano 04/06/2018 - Libero, rapido, e soprattutto sicuro. È l’accesso al mare per chi sceglie la spiaggia di Ponte Sasso, reso tale – oggi - dal nuovo sottopasso ciclopedonale recentemente inaugurato. Basta giri assurdi: nella zona, raggiungere la riva non è mai stato così facile. Sistemato anche il parcheggio adiacente.

“Questo è soltanto l'ultimo anello di un percorso durato qualche anno”, ha precisato il sindaco di Fano Massimo Seri, secondo cui tutto sarebbe cominciato con la messa in sicurezza di Rio Crinaccio, zona soggetta a frequenti inondazioni. “Il sottopasso ciclopedonale è la nostra risposta per migliorare la qualità della vita in questa realtà, ma anche per tutte le strutture balneari”. Ecco il video integrale con il messaggio di Seri:


Costata circa 500mila euro, l’opera consiste in una novità molta attesa. E – parola di primo cittadino – non sarà l’ultima. Sono infatti previsti altri cinque sottopassi: oltre a quello in via Nazario Sauro, ce ne saranno due in viale Piceno e uno sulla Statale 16, a cui si aggiunge la riqualificazione di quello in viale Cairoli.








Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2018 alle 12:57 sul giornale del 05 giugno 2018 - 1446 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, viabilità, redazione, mare, massimo seri, ponte sasso, rio crinaccio, sottopassi, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVfq





logoEV
logoEV