Se n’è andata Sara Bracci: vittima di un incidente, lottava per la vita da fine 2015

1' di lettura Fano 31/05/2018 - Sara Bracci non ce l’ha fatta. Era rimasta coinvolta in un incidente stradale il 9 dicembre 2015. Dopo circa due anni e mezzo, se n’è andata lasciando un vuoto tra i suoi cari. Fanese di 41 anni, Sara era conosciuta in città e apprezzata da tanti - per il suo impegno nel mondo dell’enogastronomia e non solo -, come dimostrano i tanti messaggi di cordoglio che già circolano sui social.

L’incidente che alla fine le è costata la vita era avvenuto sulla strada provinciale 29, tra Pianello e Cagli. Da quel momento la speranza non aveva mai abbandonato i suoi affetti più cari, nonostante le sue condizioni fossero apparse da subito critiche. Nel frattempo erano state organizzate diverse iniziative per raccogliere fondi, con l’obiettivo di finanziare le cure della ragazza. Tra queste anche “Bianchello & friends 2”, prevista per sabato 2 giugno.








Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2018 alle 22:07 sul giornale del 01 giugno 2018 - 8556 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, redazione, sara bracci, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aU0I





logoEV
logoEV