Mondolfo: bilancio e welfare promuovono il comune

2' di lettura 24/04/2018 - E’ stato firmato nella sala della Giunta comunale un importante protocollo d’intesa tra le rappresentanze sindacali e il Comune di Mondolfo. Per il Comune presente il Vice Sindaco e Assessore al Bilancio, Carlo Diotallevi, mentre le sigle sindacali erano rappresentate da Giovanni Giovanelli AST Cisl Fano, Luciano Rovinelli FnP CISL, Aldo Di Carlo e Fausto Artibani Spi CGIL

A seguito dell’illustrazione del bilancio preventivo 2018 e delle scelte attuate dall’Amministrazione comunale, i sindacati hanno valutato positivamente l’impostazione dello stesso in particolare la lotta all’evasione (accertato raddoppiato), l’impegno per la futura messa a norma degli edifici scolastici e le azioni a sostegno della popolazione anziana quali:

Accordo con associazioni di volontariato per una maggiore presenza dei volontari alla casa di riposo.

Ulteriore potenziamento del trasporto anziani.

Nuove attività nonni/nipoti attraverso la ludoteca comunale.

Convenzione con associazioni volontariato e contributo diretto del Comune su utenze e spese per attività anziani Sala circoscrizione Marotta nord.

Inoltre le parti hanno concordato di definire e attivare le seguenti tematiche:

Modificare le modalità di applicazione dell’Isee in tutti i servizi a domanda individuale nella modalità lineare in modo da tutelare meglio ed in maniera più puntuale le situazioni di disagio che a volte sfuggono agli “scaglioni” tropo generici.

Uniformare le modalità di accesso al fondo a sostegno del pagamento della Tari e acqua

Adottare un regolamento comunale di contrasto al gioco d’azzardo e di implementare azioni aventi lo stesso scopo con campagne informative e di prevenzione. Su questo tema il Comune attiverà a breve uno sportello di informazione e ascolto per le ludopatie.

Un ulteriore impegno è stato preso per il Bilancio 2019 al fine di destinare risorse per la creazione di un fondo di sostegno alle persone che vivono in difficoltà economica a causa della perdita del lavoro e di contratti precari.

Soddisfatto il Vice Sindaco, Diotallevi: “Il Bilancio 2018 presenta anche elementi molto importanti per lo sviluppo del territorio come il corposo piano delle opere pubbliche per un importo totale di 3,5 milioni di euro e il fondo rivolto alla nuova apertura di attività imprenditoriali in zone strategiche della nostra Città . La collaborazione con le sigle sindacali è per noi molto importante e sta dando i suoi frutti nell’interesse dei cittadini di Mondolfo e Marotta”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2018 alle 10:42 sul giornale del 26 aprile 2018 - 249 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aTUq





logoEV
logoEV