Verde pubblico, il comitato di Fano 2 torna all’attacco: “Vogliamo il parco per i nostri bambini”

2' di lettura Fano 04/04/2018 - Intenti chiari e social network come megafono. Il Comitato Cittadini di Fano 2 è di nuovo sul piede di guerra per reclamare una maggiore cura del verde pubblico nel loro quartiere. Hanno scelto Facebook per ricordare all’amministrazione comunale quali erano state le promesse di oltre due mesi fa. Parole che il comitato vorrebbe venissero subito trasformate in fatti, attraverso il taglio dell’erba e l’installazione di giochi per i bambini.

“Il parco si farà! Monitoriano, noi ci siamo!”, scriveva il Comitato a fine gennaio sulla sua pagina Facebook, dopo l’interrogazione portata in consiglio comunale da Laura Serra, capogruppo di Noi Città. L’avevano detto, ed ecco che, a pochi giorni dall’inizio della primavera, tornano a chiedere a gran voce quello che secondo loro è prioritario davvero: un maggiore decoro e spazi aperti pensati soprattutto per i loro figli. Il nuovo post su Facebook – con tanto di foto – parla chiaro: “La primavera è arrivata, e il prato di Fano 2 - quello per il quale è stata annunciata e confermata in consiglio comunale la realizzazione dell'area attrezzata per bambini - versa oggi in questo stato: nemmeno lo sfalcio ordinario dell'erba”.

Il comitato si rivolge direttamente all’assessore ai lavori pubblici Cristian Fanesi, ma anche allo stesso sindaco di Fano Massimo Seri. Con questo suo promemoria via social, il gruppo chiede tempi certi per l’installazione dei giochi e per la realizzazione del parco attrezzato. L’invito del comitato – che dice di attendere risultati concreti da oltre un anno e mezzo – è quello di non lasciar finire la stagione con le aree verdi ancora in queste condizioni. D’altronde Fanesi lo aveva detto già durante l’assemblea comunale di gennaio: “I fondi sono stati stanziati, ci sarà una gara e i lavori termineranno entro fine primavera”. Non resta che attendere.








Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2018 alle 17:59 sul giornale del 05 aprile 2018 - 577 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, redazione, verde pubblico, verde pubblico fano, fano 2, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aTih





logoEV