SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Sant’Orso dice addio a Fernando Perlini: era tra i fondatori dell’Acli di quartiere

1' di lettura
1656

Ci sono persone che lasciano il segno nel quartiere in cui hanno vissuto. E sono tanti i modi attraverso cui un uomo può tracciare un solco. Fernando Perlini, ad esempio, verrà ricordato per il suo ruolo all’interno della comunità di Sant’Orso. Per il suo contributo, in un certo senso, alla socialità tra le persone della zona. Scomparso nella giornata di martedì 27 marzo, l’88enne è stato ricordato con affetto da una folla commossa durante la cerimonia funebre.

Perlini è stato uno dei fondatori del Circolo Acli di Sant’Orso. Ha collaborato con la parrocchia per decenni, e aveva partecipato anche alle attività della società calcistica CSI Delfino. Da qui il desiderio di molte persone di rendergli omaggio durante il rito che, neanche a dirlo, si è svolto nella chiesa di Santa Maria Goretti a Sant’Orso.

Come spesso accade in questi casi, Facebook è diventato il luogo del ricordo e della commemorazione. C’è chi lo ha definito “una persona semplice ma di grande umanità”, e non sono mancate le condoglianze di Acli Marche e Acli Bellocchi. Questo, invece, il messaggio pubblicato sulla pagina dell’Acli di quartiere: “Oggi abbiamo perso il grande Fernando, uno dei fondatori del nostro circolo. Una persona che si è adoperata sempre per rendere grande l’Acli S.Orso. Il nostro circolo ha radici buone... una di quelle radici sei tu. Ciao Fernando”.





Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2018 alle 22:07 sul giornale del 29 marzo 2018 - 1656 letture