IN EVIDENZA





28 febbraio 2018

...

“Si tratta di una realtà economica fondamentale per il territorio: mille dipendenti cui si aggiungono duemila lavoratori dell'indotto. In questi anni, mi sono impegnata per il mantenimento dello stabilimento e dei suoi livelli occupazionali, in sinergia con il vicepresidente del Consiglio regionale Renato Claudio Minardi. Un impegno che ha visto dunque la collaborazione con tutti i livelli istituzionali, condotta con responsabilità, spesso silenziosamente”.


...

Per Fano e dintorni, lunedì 26 febbraio è stata una giornata di stimoli e di disagi. In diverse zone ci si è svegliati con a terra circa 30 centimetri di neve: c’è chi ne approfittato per fare delle passeggiate in un panorama surreale, e chi si è trovato imbottigliato a causa di code e altri problemi alla viabilità. Provocati dal ghiaccio e non solo.


...

È probabile fossero in tre. Uno di loro teneva in mano un casco, mentre agivano a volto scoperto. È altrettanto probabile che fossero giovani, e che gradiscano aranciata e Red Bull, ma la loro identità è ancora tutta da verificare. Non è ancora certo, infatti, chi la notte di giovedì scorso abbia preso di mira diversi esercizi di via De’ Gabrielli. Anche se le telecamere di uno dei negozi potrebbero incastrarli.


...

Le villette imbiancate a Calcinelli, l’atmosfera fiabesca di Mondavio, i giardini completamente coperti a Saltara, San Costanzo e la sua fontana quasi surreale, le distese di solo bianco a Terre Roveresche (ex-Piagge), gli alberi "albini" visti in controluce a Lucrezia e le sue strade nascoste dalla neve. Da oltre un giorno, l’entroterra di Fano e dintorni viene messo a dura prova dalla bufera bianca che non accenna a fermarsi. Ma lo spettacolo è sotto gli occhi di tutti.


...

Relativamente alle scuole presenti sul territorio del Comune di Fano l'ordinanza sindacale n.8 del 27.02.2018 prevede per la giornata di mercoledì 28 febbraio - la sospensione delle attività didattiche al fine di evitare, a causa delle nevicate che hanno nuovamente interessato la Città di Fano nelle ultime ore ed in considerazione del significativo abbassamento della temperatura con conseguente rischio di gelate, la presenza sulle strade cittadine di migliaia di studenti garantendo, in tal modo, prudenza e sicurezza.






...

Sembra quasi uno scherzo di Carnevale quello che emerge in questi giorni. Ma purtroppo lo scherzo è di cattivo gusto! I nostri dubbi li avevamo espressi ma come al solito la maggioranza di centro sinistra aveva dato la colpa al famoso “gioco delle parti” che tanto piace, per giustificare le sue mancanze, al Sindaco di Fano.


...

Code già dalla mattina e poi l'assalto a iPhone e Mac all'apertura delle porte. Ha inaugurato sabato pomeriggio il nuovo e attesissimo Apple Premium Reseller all’interno del centro commerciale Fanocenter, targato Med Store, catena di negozi Apple del centro-nord Italia. In centinaia hanno atteso per ore davanti all'entrata, pronti per correre all’interno del negozio e accaparrarsi l'ultimo modello di iPhone, Apple Watch o iPad.





...

Una Fondazione nel vero senso della parola: capitanata da personalità di spicco slegate dalle logiche della politica che gestiscano in totale trasparenza i fondi pubblici per il Carnevale ma che, soprattutto, trovino risorse da privati e sponsor superiori a quelle attuali che si attestano intorno a circa il 55% e facciano aumentare il budget totale, grazie a una programmazione e ad un’azione svolta per 365 giorni all’anno.


27 febbraio 2018

...

Viste le condizioni atmosferiche avverse che hanno interessato la città di Fano nelle ultime ore e in considerazione del previsto abbassamento della temperatura con conseguente rischio di gelate, il Sindaco di Fano con ordinanza n.7 del 26.02.2018 dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio del Comune di Fano per il giorno 27 febbraio 2018.


...

Il viale innevato dei Passeggi, il paesaggio idillico del Campo d'Aviazione, il Canale Albani da cartolina, le biciclette in stazione nascoste dalla neve, il mare increspato a Metaurilia e gli alberi imbiancati che fanno tanto Natale. Poi Cesare Augusto con il "colbacco" di neve, i pupazzi a rischio mareggiata, il campanile di San Paterniano più suggestivo del solito, Piazza XX Settembre e la Dea della Fortuna imbiancata, il lido trasformato in un deserto bianco, i terrazzi sommersi, San Francesco e la sua chiesa all'aperto (il risultato è scontato), il Bastione Sangallo completamente gelato e il passeggio mattutino in corso Matteotti.


...

Annullata a causa della neve, per la giornata di lunedì in tutto il territorio gestito da Aset spa, la raccolta differenziata domiciliare Porta a Porta.





26 febbraio 2018

...

Come fosse ieri. Il ricordo della grande nevicata del 2012 è ancora fresco, e la memoria si fa ancora più vivida in prossimità di una nuova possibile emergenza. Perché, così dicono gli esperti, da domenica – e non da lunedì, come si pensava in un primo momento - nevicherà di nuovo. Pure da noi, in prossimità del mare, in modo continuativo e per almeno un paio di giorni. L’allerta è alta, e l’amministrazione comunale fa sapere che è già tutto pronto per fronteggiare l’eventuale emergenza. Spesa prevista tra i 40 e i 50mila euro. Come minimo.


...

Viste le condizioni atmosferiche avverse che hanno interessato la città di Fano negli ultimi giorni con rilevanti e persistenti precipitazioni di pioggia e rilevato che le previsioni di allerta meteo diramate dal servizio di protezione civile prevedono a breve il rischio di nevicate con abbassamento rapido della temperatura e rischio di gelate, il Sindaco di Fano ha adottato in data odierna apposita ordinanza – n.6 del 25.02.2018 - con la quale ordina in via precauzionale la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio del Comune di Fano per il giorno 26 febbraio 2018 nonché la contestuale chiusura delle biblioteche, di Casa Archilei e di Casa Cecchi.




24 febbraio 2018

...

L’asfalto bagnato, la pioggia che non accenna a fermarsi. Potrebbe essere questa la causa dell’incidente che si è verificato mercoledì 21 febbraio a Rosciano, intorno alle 20. Sulla strada Flaminia, all’altezza della svolta per Bellocchi, quattro vetture sono rimaste coinvolte in un episodio che per fortuna non ha riportato feriti.


...

Una festa per lo sport, ma anche per Fano. Che però dovrà chiudere un occhio per qualche ora, perché il passaggio della carovana a due ruote comporterà qualche piccolo disagio. L’amministrazione comunale ha voluto giocare d’anticipo, e a più di due settimane dalla tappa Numana-Fano della 53esima Tirreno-Adriatico ha deciso di avvisare i cittadini su come cambierà la viabilità nella giornata di lunedì 12 marzo. Per far sì che sia una festa davvero. E per tutti.





23 febbraio 2018

...

Dal letto di ospedale ai domiciliari. La sera di martedì 20 febbraio, un 70enne fanese è stato arrestato mentre si trovava nell’Ospedale Civile di Osimo. Il pensionato è un pluripregiudicato, ed è tuttora piantonato dai carabinieri all’interno del nosocomio. Condannato per bancarotta fraudolenta in concorso, dovrà scontare una pena di cinque anni e due mesi di detenzione.


...

"Il Pd è diventato una rappresentazione fantozziana di quel che una volta era la sinistra che dominava in questo territorio. Tanto che non solo è costretto a candidare a Pesaro Minniti, ministro catapultato da Reggio Calabria, per tentare di arginare la sconfitta, ma addirittura ha scelto una candidata come Alessia Morani.


...

Nel 2018 ricorre il 510° anno dalla fondazione dell’Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino e per l’occasione sono tantissime le iniziative promosse dall’ateneo ducale che ha ufficialmente invitato il Dalai Lama Tenzin Gyatso, per celebrare i festeggiamenti in presenza di tale altissima personalità portatrice di parole di pace e tolleranza in tutto il mondo, e insignirlo con il Sigillo ufficiale dell’Università degli Studi di Urbino, la più alta onorificenza dell’Università.


...

Quattro strutture ricettive fanese, insieme ad altre della Provincia di Pesaro e Urbino hanno ricevuto questa mattina a Pesaro dalla Camera di Commercio il riconoscimento del “Marchio Ospitalità Italiana” che viene attribuito a tutte quelle imprese turistiche che hanno scelto la qualità come obiettivo da perseguire anno dopo anno.