x

27 gennaio 2018

...

Due ragazzi arriveranno in giornata, dodici nell’arco di una settimana, gli altri nell’immediato futuro. Sono minori non accompagnati – cioè privi di qualsiasi assistenza o rappresentanza legale -, tutti maschi e alla ricerca di una nuova vita nel nostro Paese. In totale saranno trentadue, venti dei quali richiedenti asilo, e verranno accolti in due strutture del territorio. La buona notizia è duplice: per i ragazzi un tetto da cui ripartire, per i Comuni coinvolti – Fano e Mondavio – la possibilità di affrontare in modo più mirato il problema dell’immigrazione. E senza spendere nemmeno un euro.



...

Una castagnola rivisitata, rotonda e non fritta. È questa l’idea alla base del dolce ideato per il Carnevale 2018 dal maestro pasticcere Matteo Cavazzoni, presentato ufficialmente nei locali del Caffè Centrale di Corso Matteotti. Il nome è tutto un programma: “El Vulòn” è infatti un chiaro rimando alla maschera ufficiale della manifestazione fanese, che l’Ente Carnevalesca vuole rilanciare e collocare a pieno titolo nell’immaginario collettivo al pari di Pulcinella e simili.




...

La tensione sale, i giganti di cartapesta scalpitano e il getto è pronto per essere lanciato. Sta per debuttare il Carnevale di Fano 2018 e ad anticipare la prima grande sfilata che si svolgerà domenica 28 gennaio, ci sarà un sabato ricco di eventi.


...

Anche quest’anno, in occasione del mese della Pace, sabato 27 gennaio prenderanno vita la Marcia e la Veglia della pace, per la prima volta in un unico evento diocesano: ragazzi, giovani e adulti, come unico popolo in cammino, marceranno insieme per testimoniare che la pace è possibile. Un appuntamento organizzato dalla sinergia nata fra l’Azione Cattolica, la Caritas e la Sala della Pace della diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola.


...

In Via Nolfi 164, il Movimento 5 Stelle di Fano, ha preparato lo #Spazio5Stelle, un luogo di confronto, di discussione e di incontri dove chiunque potrà partecipare per contribuire a sviluppare le nuove logiche con cui amministrare la nostra città, per renderla più vivibile, più umana e pronta per il futuro.



...

Dimenticare alla svelta la prestazione di Imola e rimettersi subito in carreggiata, con l’obiettivo puntato verso la salvezza. E’ un Fano Rugby affamato quello che si prepara ad affrontare il San Benedetto nella sfida valida per la seconda giornata della poule retrocessione, una partita da vincere per non complicarsi la vita in vista anche delle due trasferte consecutive che vedranno i fanesi impegnati a Castel San Pietro (18 febbraio) e Chieti (4 marzo).


...

Torna per il secondo anno l’emozionante sfida fotografica che permetterà a 10 fortunati di vivere il Carnevale da protagonisti, osservando le sfilate dall’alto di uno dei grandi carri allegorici. Sta per partire il challenge fotografico #carnevaledifano2018, ideato da Filippo Borioni – in qualità di Presidente di OASI Confartigianato Marche - in collaborazione con l’Ente Carnevalesca e l’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Fano.


...

Chi meglio delle Forze dell'Ordine può gridare aiuto riguardo alla crescente insicurezza nel territorio provinciale? Chi meglio di loro può rappresentare le grandi difficoltá legate alla mancanza del personale, all’età media dello stesso , alla insufficienza di mezzi per affrontare i servizi ? Chi meglio di loro può dirci che l’allarme criminalità, anche di stampo mafioso, nella nostra Provincia è ormai una realtà più che consolidata?


26 gennaio 2018

...

Cantieri chiusi entro novembre. Anzi, nella prima metà del 2019. Ma i lavori – come si dice – sono in corso. Dal ponte sul Metauro alla bretella che collega via Flaminia a via Campanella, senza dimenticare la rotatoria di via Canale Albani: sono diversi i fronti su cui si sta intervenendo per le cosiddette “opere compensative” riguardanti la A14. Quelle che, in un certo senso, promettono di rivoluzionare almeno una parte della viabilità fanese.


...

Bello da vedere, dolce da gustare. E, soprattutto, estremamente sicuro. Almeno nelle intenzioni, lo slogan del Carnevale di Fano dovrebbe aggiornarsi alla luce delle tante disposizioni adottate per garantire l’incolumità dei partecipanti. Un’edizione a suo modo “blindata”, ma gli organizzatori sono certi che questo non inciderà sul fattore principale: il divertimento dei presenti. Che non potranno essere più di 13mila alla volta. E che, se avranno voglia di una birra, di un bicchiere di vino o di una bibita qualsiasi, dovranno affidarsi a contenitori che non siano di vetro. Per un eventuale cocktail, invece, dovranno inevitabilmente aspettare la sera.


...

Una caccia al tesoro mascherata per dare il via ufficialmente ai festeggiamenti del Carnevale di Fano 2018. Venerdì 25 gennaio si alza simbolicamente il sipario sulla manifestazione più importante della città, teatro sarà il nuovo centro commerciale Fanocenter di Via Einaudi, pronto ad accogliere centinaia di bambini tra enigmi da risolvere e misteri da scoprire.



...

L’Azienda Sanitaria AV1, comunica che il Distretto di Urbino ha ricevuto segnalazioni di utenti, seguiti dalle nostre Cure Domiciliari, in merito ad alcune persone sospette che si sono finte telefonicamente infermieri e terapisti domiciliari dell’ASUR AV1 pronti ad effettuare massaggi ed eventuali medicazioni.


...

Venerdì 26 gennaio, alle ore 18, presso la polisportiva "La Combattente", in via Tito Speri, 18, si terrà un'iniziativa pubblica con GIORGIO CREMASCHI , già dirigente nazionale della FIOM-CGIL, che aprirà la campagna elettorale di Potere al Popolo nella provincia di Pesaro-Urbino proprio dalla città di Fano.


...

La mostra personale d’arte contemporanea “Mirabilia” di Gesine Arps, inaugurata il 2 dicembre 2017 a Palazzo Bracci Pagani di Fano e la cui chiusura era prevista per sabato 13 gennaio 2018, rimarrà aperta anche i prossimi weekend fino a martedì 13 febbraio ad ingresso libero nelle sale espositive del Sistema Museale di Palazzo Bracci Pagani “Diana Art Gallery”.



...

L' Associazione O.E.R.,Operatori Emergenza Radio di Fossombrone, che opera nel settore della Protezione Civile dal lontano 1985, ha istituito con Decreto del Commissario Straordinario Marco Maltempi un nuovo gruppo operativo formato da tecnici (ingegneri, architetti, geologi, geometri, periti ecc.) per proseguire e ampliare la sua attività di servizio in favore di quanti si trovano a subire i disagi di eventi calamitosi.


...

Sabato 27 gennaio, alle ore 18.00, la Biblioteca Comunale “Don Antonio Betti” di San Costanzo, presso Palazzo Cassi, ospiterà un importante incontro dal titolo “Popoli in movimento: turismo e ius soli” con ospiti Padre Gianni Giacomelli, priore del Monastero Camaldolese di Fonte Avellana, ed i professori universitari Peter Kammerer e Luigi Alfieri, moderati come al solito da Fiorenzo Martini.


...

La cittadinanza è invitata a partecipare alla riapertura del centro di documentazione “Sala della Pace”, che si terrà sabato 27 gennaio alle ore 19:00 dopo la marcia e veglia della Pace, presso la sede della Caritas Diocesana di Fano Fossombrone Cagli Pergola in via Rinalducci n°11a Fano.


...

Sabato 27 e domenica 28 gennaio il Teatro Apollo di Mondavio ospita Marco Chenevier, regista, coreografo, attore e danzatore con Quintetto, uno spettacolo che parla del presente in maniera intelligente e approfondita proposto - in collaborazione con Associazione Asini Bardasci per Anche questo è teatro – nel cartellone di TeatrOltre, la più ampia rassegna regionale multidisciplinare di 32 appuntamenti di teatro, musica e danza del presente promossa da AMAT con i Comuni del terrirotio tra i quali quello di Mondavio, Regione Marche e MiBACT.




...

In occassione della Giornata della Memoria, la presidente del Consiglio comunale Rosetta Fulvi ha convocato il Consiglio comunale monografico in seduta straordinaria nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna per sabato 27 gennaio 2018 alle ore 9,00, il Giorno della Memoria, con il seguente programma: apertura dei lavori della presidente Rosetta Fulvi e dell'assessore ai Servizi educativi e alla Memoria Samuele Mascarin, intervento del professor Guido Pisi della Fondazione Villa Emma sul tema "Eredità del male, tentazione del bene", una riflessione sulla memoria del crimine genocidario nel XX secolo, cui seguirà il dibattito e le conclusioni del sindaco Massimo Seri.


25 gennaio 2018

...

Esordire, e subito vincere. È il sogno di tanti, ma anche l’impresa di pochi. Francesco De Benedittis è uno di quelli che ce l’ha fatta. Cinque anni fa ha debuttato a Sanremo con uno dei suoi brani, e ha sbancato il Festival. Il titolo? “L’essenziale”. La voce era quella di Marco Mengoni, perché Francesco, le canzoni, le scrive e le produce. E spesso è garanzia di “top ten”. Alla prossima edizione della kermesse sanremese mancano meno di due settimane. Questa volta – anzi, ancora una volta – sarà Max Gazzè a portare un pezzo di Fano sul palco.


...

Rimini, Ancona e nel mezzo Fano. Ad accomunare le tre città, ora, è il fatto di avere – o di avere ospitato – una ruota panoramica. E se la località romagnola ne ha una fissa, il capoluogo marchigiano ne ha avuta una durante il recente periodo natalizio. E Fano? La sua ruota è appena stata montata, e starà lì soltanto per tre settimane assieme al Brucomela installato di fianco. Ma l’esigua temporaneità della cosa non ha di certo fermato la prima ondata di polemiche.







...

Venerdì 26 Gennaio alle ore 18.00 si svolgerà, presso la sala ipogea della Mediateca Montanari l'incontro pubblico “Eredità del male, tentazione del bene. Una riflessione sulla memoria del crimine genocidario nel XX secolo”, con l'intervento del Prof. Giorgio Pisi (Fondazione Villa Emma). L'iniziativa è promossa, in occasione fel Giorno della Memoria, dall'Assessorato alle Biblioteche e alla Memoria in collaborazione con la Presidenza del Consiglio comunale.


...

Le tensioni che da diversi anni affliggono l’intero sistema economico non sembrano ancora allentare la morsa ed anche quest’anno l’anagrafe camerale registra un segno negativo nonostante alcuni timidi segnali di ripresa dall’economia nazionale.