Capodanno: divieto di servire bevande in contenitori di vetro negli spazi pubblici

1' di lettura Fano 28/12/2017 - In vista delle festività di San Silvestro e Capodanno, oltre all'osservanza della ordinanza n. 48 del 27 dicembre u.s. con la quale si vieta l’utilizzo di petardi, botti, spari e artifici pirotecnici su tutto il territorio comunale, il Sindaco di Fano richiama l’attenzione degli esercenti pubblici sul Regolamento comunale per la disciplina delle attività di somministrazione di alimenti e bevande per quanto riguarda il divieto perenne di utilizzo di bottiglie di vetro all'esterno dei locali.

In particolare l’art. 13 del suddetto Regolamento recita testualmente: “è vietata la somministrazione di bevande superalcoliche all’interno di strutture quali campi sportivi, palazzetto dello sport, palestre e simili durante lo svolgimento di manifestazioni sportive e in occasione di manifestazioni temporanee quali concerti, rappresentazioni teatrali e simili sia all’aperto che al chiuso.

Durante lo svolgimento delle manifestazioni di cui sopra è vietata anche la vendita di bibite in contenitori di vetro (bottiglie e bicchieri). Negli esercizi ubicati in tutto il territorio comunale è vietata la vendita e somministrazione per il consumo esterno (ossia lo spazio pubblico non in concessione ai locali) dei locali dell’esercizio di bevande in contenitori di vetro dalle ore 23,00 e fino alla chiusura dell’esercizio stesso.

Si rammenta quanto sopra al fine di evitare l’applicazione di sanzioni amministrative previste dalle normative vigenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2017 alle 11:51 sul giornale del 29 dicembre 2017 - 364 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aQfi