L'Amministrazione: "Aset Spa valore aggiunto della Città"

aset 1' di lettura Fano 22/12/2017 - L'amministrazione comunale di Fano ha presentato una proposta seria ed organica relativa ai criteri di efficienza aziendale di ASET spa a cui è giustamente agganciato il trattamento economico del Presidente; diversamente dal passato tale delibera riguarda anche l'indennità di tutti i dipendenti.

I criteri di sana gestione della società sono stati definiti a fine 2016: nulla di cambiato, nulla di preconfezionato! L'atto è stato sottoposto al Consiglio a fine anno dopo accurate riflessioni relative all'impianto di gestione dei rifiuti organici da realizzare nel nostro territorio. La minoranza ha aspramente criticato tale obiettivo, posto per il 2018; tale obiettivo è l'unico vero strumento con cui è possibile diminuire la tariffa dei rifiuti; un valore economico ed occupazionale per Fano!

L'indennità di risultato del Presidente, sempre prevista da tutte le amministrazioni, è maggiore dello stipendio annuale proprio a garanzia del raggiungimento dei risultati di sana gestione della società nell'interesse dei cittadini e delle imprese. ASET spa è un valore aggiunto della Città di Fano e dei fanesi e la cui oculata gestione è determinante per supportare le politiche sociali a sostegno del Welfare. Una ennesima nota stonata di una minoranza con molti e troppo improvvisati direttori d'orchestra ed alla deriva dell'irresponsabilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2017 alle 19:08 sul giornale del 23 dicembre 2017 - 269 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aQaA





logoEV