A Roma il primo incontro della Rete nazionale delle scuole medie con indirizzo sportivo

1' di lettura Fano 21/12/2017 - Si è svolto ieri 21/12/2017, presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca a Roma, il primo incontro della rete nazionale delle scuole medie con indirizzo sportivo tra i dirigenti scolastici delle scuole aderenti e il dirigente dell’ufficio V Politiche Sportive Scolastiche Antonino Di Liberto.

I dirigenti scolastici hanno esposto le modalità di realizzazione del potenziamento della cultura sportiva nelle scuole medie che dirigono descrivendo l’esperienza maturata, in alcuni casi, da più di dieci anni di attività. Le scuole della rete, che attualmente sono sei e ricoprono tutto il territorio nazionale, sono gli istituti comprensivi di Tavagnacco (Ud)(capofila), Ai Campi Elisi (Trieste), “G.Paladino” di Fano (PU), “Torri di Quartesolo” (VI),”Porcu Satta” di Quartu Sant’Elena (CA) e la Scuola media “A.De Stefano” di Erice Casa Santa (TP).

L’incontro è stato proficuo ed ha riscontrato l’interesse dell’Ufficio Politiche Sportive Scolastiche da sempre molto attento alle progettualità che integrano gli aspetti motori, educativi, di integrazione e solidarietà. Il gruppo di lavoro avrà cura di definire le linee comuni delle progettualità in atto al fine di costituire buone pratiche da proporre in futuro anche ad altre realtà scolastiche e si sono messe le basi per futuri appuntamenti e conoscenza reciproca tra gli alunni delle scuole aderenti. L’Istituto Comprensivo “G. Padalino” di Fano è stato tra i promotori di questo progetto, e oggi è molto apprezzato nel nostro territorio. Quest’anno, tra gli iscritti alle classi prime della Secondaria di Primo Grado, abbiamo avuto oltre 100 richieste di adesione alla “scuola dello sport” ed in tre sezioni tale progetto è stato attivato; complessivamente sono cinque le classi nelle quali c’è il potenziamento sportivo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2017 alle 21:17 sul giornale del 22 dicembre 2017 - 248 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, comune di fano, scuola media, ICS Padalino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aP9X





logoEV
logoEV