Minacciò autista e passeggeri sul bus, denunciato 54enne congolese

polizia 1' di lettura Fano 15/12/2017 - Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Fano, coordinato dal Dirigente Seretti Stefano, al termine di rapide e mirate indagini, ha rintracciato un cittadino congolese, di 54 anni, richiedente asilo, proveniente dalla Toscana, che due giorni fa, all'interno dell'autobus della linea 25 Fano-Calcinelli, in preda ai fumi dell'alcol, ha minacciato il controllore e l'autista dell'autobus di linea, nonostante la presenza di numerosi studenti.

In particolare l’uomo, una volta identificato, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per i reati di minacce aggravate, interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire le generalità ad un incaricato di pubblico servizio. Nei confronti dello stesso è stato disposto, inoltre, la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Fano e Colli al Metauro.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2017 alle 19:46 sul giornale del 16 dicembre 2017 - 206 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aPV6





logoEV
logoEV
logoEV