SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Mondolfo: ultimo appuntamento con "Alla Scoperta di uno dei borghi più belli d'Italia"

2' di lettura
355

Ultimo appuntamento quello in programma mercoledì 30 agosto con l’iniziativa “Alla scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia: Mondolfo” che, in tutti i mercoledì dell’estate, ha portato turisti e visitatori nella città fortificata sul mare.

Dopo un’estate di successi, mercoledì 30 l’ultima serata del programma estate 2017, che chiude dunque le passeggiate al Castello di Mondolfo, l’abitato antico racchiuso dalla duplice cortina muraria quattrocentesca frutto del genio militare dell’architetto Francesco di Giorgio Martini.


A partecipazione gratuita, il ritrovo dei partecipanti – senza bisogno di prenotazione - è fissato alle ore 21 presso il chiostro al Complesso Monumentale di S.Agostino, per partire poi alle 21,15 alla scoperta di uno dei Borghi più Belli d’Italia.

Si potrà così vedere l’urbanistica del centro, racchiusa dalle mura dall’inconfondibile forma “a mandorla”, gli esterni dei palazzi dei caseggiati e delle Chiese, con l’imperdibile sosta al Belvedere del Castello. La passeggiata, oltre ad ammirare momenti di gioco di pallone col bracciale, sport tipico delle corti rinascimentali, prevede pure la sosta all’interno dell’Armeria del Castello, così come al Museo Civico al Complesso di S.Agostino dove è in corso la mostra “L’arte della guerra al tempo di Leonardo”.

Il ritrovo per la Passeggiata al Castello, è fissato alle ore 21 presso il Complesso Monumentale di S.Agostino lungo la centralissima Via Cavour, da cui prenderà poi via l’itinerario con la collaborazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Enrico Fermi” e dei volontari dell’Archeoclub d’Italia.

L’iniziativa prevede poi delle repliche nelle altre stagioni in concomitanza di speciali iniziative.

Per informazioni: www.castellodimondolfo.it - www.comune.mondolfo.pu.it .

Orari Musei Civici Mondolfo: Dal 1 giugno al 31 agosto 2017 Dal mercoledì al venerdì: ore 21-24 Sabato, domenica e festivi: ore 10-12/21-24 ingresso gratuito





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2017 alle 09:23 sul giornale del 30 agosto 2017 - 355 letture