SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al molo di Marotta arrivano le lanterne

2' di lettura
925

Sono terminati i lavori al Molo dove l’Amministrazione comunale ha voluto che venissero installati dei punti luce a forma di lanterna. Una scelta mirata con l’intento di voler caratterizzare uno dei punti centrali della marineria marottese e rendere finalmente il Molo fruibile attraverso una illuminazione totale della zona.

Le nuove lanterne, infatti, sono state collocate non solo lungo la passeggiata del “moletto” ma anche nella piazzetta antistante da sempre punto di incontro per chi decide di passeggiare sul lungomare. Il Molo marottese torna dunque ad assumere un aspetto centrale nel progetto di riqualificazione della zona mare voluto dalla Giunta Barbieri per rilanciare l’aspetto turistico del territorio comunale, che per altro verrà utilizzato anche come location per eventi in programma per la nuova stagione turistica 2017.

Un cambio di marcia che piace alla cittadinanza che in queste ore ha apprezzato la scelta “romantica” di voler dare un aspetto tipico delle località marinare dove le lanterne, simbolo per eccellenza, da sempre, rappresentano una luce sicura da per chi arriva dal mare. Lavori spediti in vista dell’estate che già a partire dalla prossima settimana consentiranno la realizzazione della nuova segnaletica che interesserà il lungomare da Piazza Roma a Piazza dell’Unificazione dove è stata studiata una nuova viabilità ed anche la realizzazione di una pista ciclabile degna di una zona turistica.

Una “rinascita” di tutta la zona mare: dalla manutenzione dei sottopassi pedonali, alla sistemazione dell’antica fontana di Piazza Roma, dallo storico Viale Carducci, punto nevralgico dell’estate, a Piazza dell’Unificazione (già Piazza Kennedy). “Era necessario intervenire – ha commentato con soddisfazione il Sindaco, Nicola Barbieri, che in queste ore insieme alla Giunta, sta seguendo da vicino i lavori di riqualificazione – per ridare dignità a tutta la zona mare per troppo tempo trascurata.

Abbiamo deciso anche di intervenire con una nuova viabilità ed utilizzo del lungomare: dopo un confronto con operatori e cittadini abbiamo optato per nuove soluzioni che entreranno in vigore già a partire dalla metà di giugno”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2017 alle 11:19 sul giornale del 05 giugno 2017 - 925 letture