Gruppo Cronisti Marche sull'incendio alla sede di FanoTv, 'Episodio gravissimo'

Giornalismo 1' di lettura Fano 27/03/2017 - Un episodio gravissimo, preoccupante e inaccettabile. Un atto di intimidazione a danno di Fano Tv, emittente che da 11 anni copre le notizie del territorio, messo a segno da un ignoto registrato dalle telecamere di sorveglianza che ha versato liquido infiammabile sulla porta dello stabile della televisione, causando un incendio che ha danneggiato la reception.

E probabilmente solo per puro caso l’incendio non si è propagato. Il rogo è avvenuto durante la messa in onda dell'edizione serale del telegiornale. All'interno degli studi non c'era nessuno.

Il Gruppo cronisti marchigiani esprime la propria solidarietà a tutti i lavoratori, e al direttore Marco Ferri, dell’emittente e invita le autorità di Polizia a fare chiarezza sull’episodio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2017 alle 12:45 sul giornale del 28 marzo 2017 - 363 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aHSv





logoEV
logoEV