SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Omiccioli (M5S): richiesta di una commissione garanzia e controllo sulle criticità sulla fusione Aset

1' di lettura
390

Hadar Omiccioli

Il sottoscritto Omiccioli Hadar, a nome del gruppo consiliare Movimento 5 stelle Fano, chiede una convocazione urgente della commissione garanzia e controllo riguardo alle presunte criticità sulla fusione Aset.

Presunte criticità sulla fusione Aset riguardo:
- mancata determinazione del prezzo per l’esercizio di recesso da parte dei soci
- mancata determinazione della cessione al 100% del capitale sociale
- assenza di fidejussione e di garanzie di affidabilità all’interno della società aset entrate, con rischio di tenuta finanziaria da parte del Comune di Fano.

Tutte queste pecche nella fusione possono comportare nullità degli atti e richiesta di danni da parte dei soci. Resta quindi di estrema importanza verificare immediatamente la veridicità di tali eventuali fatti anche a tutela di chi ha votato le delibere di fusione. Noi in consiglio comunale abbiamo votato contro, dopo essere intervenuti proprio per denunciare le gravi criticità di una fusione avventata e frettolosa. Se anche solo alcune di queste criticità dovessero essere verificate, ci chiediamo chi sia responsabile e chi pagherà per tutto ciò.

Attendiamo al più presto la convocazione della commissione garanzia e controllo, con la presenza di tutte le figure necessarie a chiarire qualsiasi dubbio e richiesta a riguardo.



Hadar Omiccioli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2017 alle 11:55 sul giornale del 02 marzo 2017 - 390 letture