Come cambia la sanità per i cittadini? Un incontro pubblico a Fano

2' di lettura Fano 19/01/2017 - Informare i cittadini sui cambiamenti che l'attuazione della riforma regionale della sanità porterà sul territorio e offrire loro un'occasione per discuterne con i dirigenti dell'Azienda Ospedaliera Marche nord e dell'Area Vasta 1.

E' questo l'obiettivo con cui il Tribunale per i Diritti del Malato di Fano - Cittadinanzattiva promuove la conferenza-dibattito intitolata "Quale sanità per i cittadini... luci e ombre" in programma venerdì 20 gennaio alle ore 16 nella sala della Fondazione Carifano, in via Montevecchio a Fano, con il patrocinio di: Fondazione, Asur Av1, Ao Marche Nord, Comuni di Fano e Urbino, e la collaborazione del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato) .

La partecipazione all'iniziativa è aperta a tutti: cittadini, operatori socio sanitari, medici, Sindaci e volontari impegnati in quest'ambito. Ad introdurre l'incontro sarà Adriana Amello, Responsabile del Tribunale diritti del malato di Fano, poi sono previsti gli interventi di alcuni amministratori locali - sono stati invitati i Sindaci di Fano Massimo Seri, di Pesaro Matteo Ricci e il Sindaco di Urbino Maurizio Gambini, presidente della Conferenza dei Sindaci di Av 1 - e di alcuni dirigenti del settore sanità, tra cui il direttore dell'Azienda ospedaliera Marche Nord Maria Capalbo e il direttore dell'Av 1 dell'Asur Giovanni Fiorenzuolo.

Si parlerà dei Piani aziendali e di come sta cambiando la sanità sul territorio: dell'assistenza medica ospedaliera, dell'integrazione ospedali-territorio e della riconversione delle piccole strutture ospedaliere in ospedali di comunità, dei percorsi assistenziali sul territorio con la rete dei servizi.

"La salute e l'assistenza sanitaria sono temi che stanno a cuore a tutti a cittadini - spiega Adriana Amello, responsabile dell'associazione Tribunale per i diritti del malato di Fano, che si occupa di tutela, partecipazione, informazione, valutazione e assistenza in campo sanitario - L'intento di questo incontro vuole essere soprattutto informativo rispetto ai cambiamenti che stanno interessando la sanità del nostro territorio, ad esempio come funzioneranno i cosiddetti ospedali di comunità".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2017 alle 07:00 sul giornale del 20 gennaio 2017 - 684 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, centro servizi per il volotariato, fano, csv marche, incontro pubblico, area vasta 1, marche nord, sanità fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFz2





logoEV
logoEV