x

Sicurezza degli edifici scolastici post terremoto, Forza Italia: 'Istituire una Commissione composta da tecnici e genitori'

Stefano Mirisola (forza italia fano) 1' di lettura Fano 18/01/2017 - A seguito di tre importanti scosse di terremoto consecutive avvertite nella nostra città, diversi edifici scolastici sono stati evacuati come da protocollo di sicurezza e sin da subito tecnici del comune si sono recati nelle suddette strutture per controllarne e garantirne la stabilità.

Nonostante ciò, molti genitori hanno pensato di prelevare i propri figli da scuola sentendosi più sicuri creando in alcuni casi disagi. Comprendo che la salute dei propri figli viene prima di tutto, capisco quindi la preoccupazione dei genitori sopratutto in questi casi di calamità naturali.

Sicuramente anche questa volta, come successo già con il terremoto dell'ottobre scorso, diversi genitori lasceranno a casa i propri figli nonostante gli edifici fossero risultati agibili ai controlli, per stare più sicuri.

Come forza politica seria anziché giocare sulle paure delle famiglie come hanno fatto altri in passato, creando in tale modo una condizione utile solo al loro scopo politico, noi di Forza Italia abbiamo deciso di impegnare il Sindaco e la giunta con una mozione al fine di istituire una commissione composta si da tecnici ma anche da una rappresentanza di genitori così che tutto sia più trasparente eliminando anche il minimo dubbio sulla sicurezza degli edifici scolastici.


da Stefano Mirisola
Coordinatore Comunale Forza Italia - Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2017 alle 21:53 sul giornale del 19 gennaio 2017 - 693 letture

In questo articolo si parla di scuola, terremoto, fano, sicurezza, politica, sicurezza edifici scolastici, stefano mirisola, forza italia fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFz1





logoEV
logoEV