x

Accoglienza migranti, nuovo bando da 15 milioni di euro

Migranti mensa 2' di lettura Fano 09/01/2017 - La Prefettura di Pesaro e Urbino ha pubblicato l'autorizzazione a contrarre gara accoglienza migranti anno 2017. Il valore è determinato in via presumibile in quasi 15 milioni di euro.

In data 21 dicembre 2016 la Prefettura di Pesaro e Urbino con Prot. Interno N.0071786 ha pubblicato l'autorizzazione a contrarre gara accoglienza migranti per l'anno 2017.

Nell'anno 2016 la Prefettura ha reperito, attraverso diverse procedure di gara, complessivi n. 1.064 posti di accoglienza in strutture collettive. "Considerato il perdurante afflusso, cita la Prefettura, di cittadini stranieri provenienti dalle aree di guerra del medio-oriente e dell'Africa e valutato che si rende necessario avviare una nuova procedura di gara per garantire l'accoglienza, per l'anno 2017, presumibilmente, a n. 1.302 cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, comprensivi di quelli attualmente presenti sul territorio provinciale, con facoltà di incremento del servizio, nei limiti di 1/5, ai sensi dell'art. 106, comma 12, del D. Lgs. 50/2016, il cui valore presunto complessivo, determinato quale prodotto tra il prezzo massimo pro capite pro die di euro 35,00, oltre IVA, il numero di posti di cui presumibilmente sarà necessario disporre per l'anno 2017, incrementato di 1/5, ed il numero di giorni intercorrenti tra la data del 1/4/2017, data di presumibile conclusione delle procedure di gara ed il 31/12/2017, data presumibile di conclusione dell'attività di accoglienza, ammonta a euro 14.979.580,00".

"Saranno ammessi a presentare istanza di partecipazione i soggetti indicati all'art. 45 del D. Lgs. 50/2016, oltre ad Enti pubblici e del privato sociale, Associazioni riconosciute e non riconosciute, Fondazioni ed Enti ecclesiastici purché abbiano nei propri fini istituzionali quello di operare in un settore di intervento pertinente con i servizi di assistenza e di accoglienza alla persona. E' altresì ammessa la partecipazione di operatori economici titolari di strutture ricettive (alberghiere, extra-alberghiere e paralberghiere come identificate ai sensi del D. Lgs. 79/2011), secondo le modalità di cui all'articolo 89 del D. Lgs n. 50/2016".

Il Protocollo sul sito della Prefettura






Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2017 alle 09:01 sul giornale del 10 gennaio 2017 - 1057 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, migranti, vivere pesaro, mensa, prefettura pesaro, articolo, accoglienza migranti, bando migranti, Prefettura di Pesaro e Urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFih





logoEV
logoEV