x

Tartaruga "Caretta Caretta" spiaggiata sull'arenile di Ponte Sasso, tratta in salvo dalla Guardia Costiera

1' di lettura Fano 08/01/2017 - Erano circa le 15 di sabato quando, grazie ad una segnalazione da parte di un cittadino, la Guardia Costiera di Fano, intervenuta in prossimità del Lido Wood Beach, ha provveduto a recuperare una tartaruga ‘Caretta Caretta’ spiaggiata sull’arenile di Ponte Sasso.

Si tratta di un esemplare lungo 26 centimetri e largo 18 centimetri per 3 chili di peso che, pur presentando lievi problemi di respirazione ed il carapace coperto da alghe filamentose, è risultato essere in discrete condizioni.

Pertanto il personale della Guardia Costiera di Fano, che ha tratto in salvo il rettile, successivamente battezzato ‘Guizzo’, ha informato il personale veterinario dell’Asur e la Fondazione Cetacea di Riccione per gli accertamenti del caso e le eventuali cure. Il centro provvederà quindi al monitoraggio ed al successivo rilascio in mare.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2017 alle 01:12 sul giornale del 09 gennaio 2017 - 1034 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, guardia costiera, Sudani Alice Scarpini, ponte sasso, tartaruga caretta caretta, articolo, guardia costiera di fano, Ufficio Circondariale Marittimo di Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFf5





logoEV
logoEV