Elezioni comunali a Mondolfo, i 5 Stelle: "Dagli amministratori uscenti solo auto-celebrazioni"

13/05/2016 - Si avvicinano le elezioni e dall’alto dei pulpiti degli amministratori uscenti echeggiano auto-celebrazioni su tutto l’operato dell’attuale amministrazione.

Parole al vento … come se i cittadini non fossero al corrente delle inefficienze e degli scarsi risultati ottenuti rispetto a quanto pubblicato dagli stessi amministratori nei programmi elettorali della scorsa tornata soltanto 5 anni fa; basterebbe rispolverarli per constatare che la maggior parte delle azioni previste sono state completamente disattese.
Leggiamo inoltre dichiarazioni del tipo: “ma non si può amministrare un comune di quasi 15.000 abitanti, senza la ben che minima esperienza “ e dato che fra le 4 liste in corsa per le elezioni siamo la sola lista composta interamente da persone nuove alla politica, senza alcun legame con gli apparati di partito, riteniamo che il riferimento diretto al M5S sia palese.
L’esperienza di anni di duro lavoro a contatto con le realtà che ci circondano e il forte supporto dei cittadini, sono le nostre basi per affrontare al meglio la responsabilità che implica la gestione della Pubblica Amministrazione, forti di quell’inesperienza legata agli apparati di partito che condiziona la “vecchia politica” e i politicanti di mestiere.
Basterebbe ricordare alcune delle misure adottate da parte della “giunta di esperti”, come, per esempio l'installazione dei cartelloni indicanti "Comune Riciclone" non conformi al Codice della strada, oppure le scelte sulla priorità logistica delle asfaltature, tornate di attualità recentemente.
Investimenti, di discutibile opportunità, non sfuggiti alla cittadinanza, data la pressoché totale assenza di cartelli indicanti i punti di informazione turistica sia a Marotta che a Mondolfo, e considerando la grave situazione in cui si trovano le principali vie di comunicazione, che meriterebbero una ben più rigorosa attenzione da parte dell’Amministrazione.
Per quanto esposto invito i cittadini a non rinunciare a una opportunità che si presenta forte, che è quella di scegliere una alternativa vera a un sistema politico che è stato rappresentato sempre dalle stesse persone in questi ultimi venti anni nel Comune di Mondolfo sia nella maggioranza che nella opposizione. E ancora di più invito tutti a non credere alle false promesse, ma ad avere il coraggio di cambiare, dando fiducia ad un gruppo di persone tutte nuove alla politica, ma preparate, competenti e determinate nel portare avanti le sfide innumerevoli che una buona Amministrazione Comunale deve saper affrontare.


da Giovanni Berluti
Candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle di Mondolfo Marotta




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2016 alle 12:17 sul giornale del 14 maggio 2016 - 547 letture

In questo articolo si parla di mondolfo, elezioni, politica, marotta, Movimento 5 Stelle, candidato, giovanni berluti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awTy





logoEV