SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Marchemultiservizi: il Forum per i Beni Comuni contro la modifica dello statuto

1' di lettura
369

Forum per i beni comuni pesaro urbino

Il primo dicembre i sindaci soci di Marchemultiservizi verranno chiamati a votare la modifica dello statuto della società. All’apparenza una semplice formalità, in realtà, per molti Comuni della provincia si tratta di decidere se concedere o meno ad una società con una spiccata anima privatistica (Gruppo Hera), un ulteriore posto dentro il Consiglio di Amministrazione della Spa.

Il rischio e’ che con tale modifica statutaria, il consigliere di spettanza della Provincia all’interno del CdA potrebbe passare ad Hera, appunto una societa’ quotata in borsa, in linea con quanto gia’ deliberato, questa estate, dalla Giunta comunale di Pesaro.

Se ciò avvenisse il Consiglio di Amministrazione risulterebbe composto da 3 consiglieri di Hera, 2 di Pesaro, 1 di Urbino e 1 per tutti gli altri comuni.

Sarebbe così sufficiente per Hera accordarsi unicamente con il comune di Pesaro per avere la maggioranza dei voti.

Per questa ragione il Forum provinciale dei Beni Comuni esprime la propria ferma contrarietà a questa cessione e propone di non deliberare nessuna variazione o, in alternativa, che il posto di rappresentanza lasciato dalla Provincia sia ceduto ai comuni di piccola e media grandezza che, per il loro numero, devono essere adeguatamente rappresentati, come per altro, raccomandato anche dal Presidente della Provincia.



Forum per i beni comuni pesaro urbino

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2015 alle 07:12 sul giornale del 29 novembre 2015 - 369 letture